• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, da Isco a Rakitic: obiettivo Top Player

Calciomercato Juventus, da Isco a Rakitic: obiettivo Top Player

Piacciono anche Godin, Hazard, Modric, Kroos, Benzema, Cavani e Alexis Sanchez


Ivan Rakitic © Getty Images
Stefano D'Alessio (Twitter: @SDAlessio)

06/10/2016 07:30

CALCIOMERCATO JUVENTUS DA ISCO A RAKITIC OBIETTIVO TOP PLAYER / TORINO - La Juventus lavora già al calciomercato estivo e pensa... in grande: secondo quanto si legge questa mattina in edicola sulle pagine di 'Tuttosport', al primo posto della lista degli obiettivi di calciomercato Juventus c'è Isco del Real Madrid, che potrebbe chiedere la cessione alla luce del poco spazio concessogli da Zidane (il contratto del centrocampista scade nel 2018). Un altro possibile colpo a centrocampo è Ivan Rakitic del Barcellona, che piace moltissimo a Massimiliano Allegri. Secondo 'As', non è escluso un tentativo già a gennaio.

La lista di 'Tuttosport' dei campioni che potrebbero interessare la Juve, però, è lunga: a centrocampo, oltre ai già citati Isco e Rakitic, piacciono Hazard, Modric e Kroos. In attacco, non vanno trascurate le ipotesi Alexis Sanchez, Benzema o Cavani, in previsione di un possibile addio di Mandzukic. In difesa, infine, il nome caldo è quello di Godin dell'Atletico Madrid. E a gennaio? Pronto l'assalto a Witsel (già bloccato) o a Matuidi.

L'amministratore delegato e direttore generale della Juventus Beppe Marotta ha dichiarato recentemente a proposito delle prossime mosse di mercato in casa bianconera: "Abbiamo l'obbligo di monitorare l'evoluzione dei calciatori di altre squadre. Witsel è in posizione di facilità perché va in scadenza nel 2017. E' un profilo adatto per la nostra squadra. Cercheremo di arrivare ad una conclusione a gennaio o, se non ci riusciremo, in seguito. Il contratto in scadenza ci pone in posizione favorevole. Abbiamo una rete di scouting operativa da sempre. Il nostro obiettivo è fare un mix di giovani e meno giovani. Bentancourt è un giovane interessante che abbiamo 'bloccato' attraverso una prelazione e siamo molto propensi ad esercitarla. Penso che si aggregherà a noi alla prossima stagione. Morata? E' una suggestione, penso che il Real Madrid se lo terrà stretto. Brozovic è un calciatore dell'Inter e se lo possono tenere stretto, noi abbiamo altre vie".

 




Commenta con Facebook