• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inghilterra > Manchester United, ritorno Pogba: Raiola svela la 'minaccia' di Ibra!

Manchester United, ritorno Pogba: Raiola svela la 'minaccia' di Ibra!

Il noto super agente ha rivelato un retroscena dell'affare più costoso della storia


Mino Raiola © Getty images

25/09/2016 11:25

MANCHESTER UNITED RAIOLA MINACCIA IBRAHIMOVIC POGBA / AMSTERDAM (Olanda) - Mino Raiola è stato 'costretto' a riportare Paul Pogba al Manchester United. Lo ha confessato direttamente il super agente nell'intervista rilasciata in Olanda al 'Volkskrant': "Quando Ibrahimovic ha firmato con gli inglesi mi ha chiamato e mi ha detto: 'Non portare Pogba da nessun altra parte o ti spezzo le gambe!'". Una 'minaccia' che ha portato i risultati sperati: ora la coppia franco-svedese è a disposizione di Mourinho e lotta per riportare in alto i 'Red Devils'. 

Nel corso dell'intervista Raiola ha poi aggiunto: "Il trasferimento del francese è il risultato di un anno di lavoro, non di un mese. La cifra record? Conferma di quale qualità è il francese. Lo United è uno dei più grandi club al mondo. Non bisogna fermarsi ai numeri, però, dovete guardare il quadro in maniera più ampia. Ho guadagnato 20 milioni di euro col francese? I giornalisti sono come pappagalli: in un accordo del genere non si prende una vera commissione. Per pagare l'autista bisogna comprare anche la Rolls-Royce… La mia professione è questa: di fronte ad un Pogba, ci sono 19 non-Pogba che spesso non guadagnano niente. Non hanno una carriera appariscente, ma si aspettano che io li rappresenti bene".

In conclusione un consiglio a Mourinho: "Al momento Paul allo United non ha ancora trovato la sua zona in campo, la mia preferita è come centrocampista offensivo a sinistra. Ma decide il tecnico".

D.G.




Commenta con Facebook