• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Dai campi > Serie A, le probabili formazioni della terza giornata

Serie A, le probabili formazioni della terza giornata

Ecco i possibili schieramenti riportati dagli inviati di Calciomercato.it


Gonzalo Higuain ©Getty Images

10/09/2016 08:35

PROBABILI FORMAZIONI SERIE A TERZA GIORNATA / ROMA - Dopo la sosta per gli impegni delle Nazionali, riparte il campionato con la terza giornata che vede in programma gli anticipi di oggi Juventus-Sassuolo e Palermo-Napoli. Domani in campo tutte le altre big con il Milan che ospita l'Udinese, la Roma allo stadio 'Olimpico' contro la Sampdoria e l'Inter, nel posticipo domenicale, farà visita al Pescara. Chiude la giornata il match del lunedì tra l'Empoli e il Crotone. Queste tutte le probabili formazioni:

JUVENTUS-SASSUOLO sabato ore 18

LE ULTIME - Massimiliano Allegri vara il consueto 3-5-2. Barzagli sarà lasciato a riposo: è pronto Benatia mentre Lichtsteiner giocherà a destra con Dani Alves fuori in ottica Champions League. In mezzo Pjanic non è certo della maglia da titolare: Lemina gli contende il posto con Asamoah e Khedira nel ruolo di interni e Alex Sandro a sinistra. In attacco Dybala sarà affiancato da Higuain. Eusebio Di Francesco conferma il 4-3-3 senza Berardi, infortunato. In difesa Gazzola è in netto vantaggio su Lirola. In mediana Duncan, Magnanelli e uno tra Biondini e Missiroli. Tridente con Matri, Politano e Ragusa. Defrel non è al meglio e non è stato convocato.

JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Benatia, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Khedira, Pjanic, Asamoah, Alex Sandro; Dybala, Higuain. A disp.: Neto, Audero, Rugani, Barzagli, Dani Alves, Evra, Lemina, Cuadrado, Hernanes, Pjaca, Mandzukic. All. Allegri

Ballottaggi: Pjanic 60% - Lemina 40%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Marchisio, Mandragora, Sturaro

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Gazzola, Acerbi, Cannavaro, Peluso; Biondini, Magnanelli, Duncan; Politano, Matri, Ragusa. A disp.: Pomini, Pegolo, Antei, Lirola, Terranova, Letschert, Adjapong, Pellegrini, Missiroli, Mazzitelli, Ricci, Iemmello. All. Di Francesco.

Ballottaggi: Gazzola 60% - Lirola 40%, Biondini 55% - Missiroli 45%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Berardi, Sensi, Terranova, Defrel

Michele Furlan
 

PALERMO-NAPOLI sabato ore 20.45

LE ULTIME - L'esordiente De Zerbi sembra orientato a virare direttamente sul 'suo' 4-3-3, con il promettente Bentivegna di punta e Diamanti con Embalo a supportarlo o con 'Alino' falso nueve e gli altri due larghi. Dovrebbe essere subito in campo il nuovo acquisto Bruno Henrique. Mister Sarri il turnover dovrebbe riservarlo per Kiev: al 'Barbera' in campo la formazione-tipo con lo straripante Mertens di queste prime uscite largo a sinistra a supportare Milik. Si rivedrà fra i convocati Giaccherini, mentre c'è incertezza su Rog, che non si è ancora allenato bene con la squadra. 

PALERMO (4-3-3): Posavec; Rispoli, Vitiello, Goldaniga, Aleesami; Hiljemark, Bruno Henrique, Gazzi; Embalo, Bentivegna, Diamanti. A disp. Marson, Fulignati, Rajkovic, Andelkovic, Gonzalez, Cionek, Pezzella, Jajalo, Chochev, Sallai, Bouy, Nestorovski, Balogh. All. De Zerbi

Ballottaggi: Vitiello 70% - Gonzalez 30%; Hiljemark 80% - Chochev 20%; Bentivegna 60% - Balogh 30% - Nestorovski 10%. 
Squalificati: Nessuno
Indisponibili: Trajkovski, Morganella, Quaison

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Milik, Mertens. A disp. Rafael, Sepe, Maggio, Tonelli, Maksimovic, Strinic, Diawara, Zielinski, Rog, Giaccherini, L. Insigne, Gabbiadini. All.: Sarri

Ballottaggi: Albiol 85% - Maksimovic 15%; Mertens 60% - Insigne 40%; Milik 80% - Gabbiadini 20%. 
Squalificati: Nessuno
Indisponibili: Tonelli, Chiriches, El Kaddouri

Antonio Papa

BOLOGNA-CAGLIARI domenica ore 12.30

LE ULTIME - Bologna in emergenza portieri: in campo da Costa, in panca il giovane Sarr. Infermeria ricca per Donadoni, che ha scelte abbastanza obbligate. Rastelli confermerà per sommi capi il Cagliari che ha ben figurato contro la Roma. Non ci sarà Joao Pedro, sarà un 4-3-3 'mascherato' con Sau e Farias ad appoggiare Borriello. Torna anche Ceppitelli, ma partirà dalla panchina. 

BOLOGNA (4-3-3): Da Costa; Krafth, Gastaldello, Oikonomou, Masina; Taider, Nagy, Dzemaili; Verdi, Destro, Krejci. A disp. Sarr, Torosidis, Ferrari, Helander, Mbaye, Morleo, Viviani, Pulgar, Di Francesco, Mounier, Floccari. All.: Donadoni

Ballottaggi: Krafth 80% - Torosidis 20%; Nagy 80% - Viviani 20%; Verdi 80% - Mounier 20%.
Squalificati: Nessuno
Indisponibili: Mirante, Sadiq, Gomis, Donsah, Maietta, Rizzo

Luca Incoronato

CAGLIARI (4-3-3): Storari; Isla, Salamon, Bruno Alves, Murru; Padoin, Di Gennaro, Ionita; Sau, Borriello, Farias. A disp. Rafael, Bittante, Pisacane, Capuano, Ceppitelli, Tachtsidis, Giannetti, Munari, Barella, Melchiorri. All. Rastelli 

Ballottaggi: Salamon 80% - Ceppitelli 20%. 
Squalificati: Dessena (1 giornata)
Indisponibili: Joao Pedro, Dessena

ATALANTA-TORINO domenica ore 15

LE ULTIME - L'Atalanta è ancora alla ricerca della prima vittoria in campionato. Nonostante le sconfitte nelle prime due giornate Gasperini non molla il suo 'fedele' 3-4-3 e continuerà ad affidarsi a Paloschi in avanti, affiancato da Gomez e D'Alessandro (anche se quest’ultimo si sta giocando il posto col 'figliol prodigo' Grassi). Dubbio in porta con Sportiello che appare in leggero vantaggio su Berisha. Emorragia offensiva, invece, perMihajlovic che dovrà fare a meno di mezzo attacco: out Belotti, Martinez e Ljajic. Il tridente con Maxi Lopez e Iago Falque dovrebbe quindi essere completato dal giovane argentino Boyé.

ATALANTA (3-4-3): Sportiello; Masiello, Toloi, Zukanovic; Conti, Kessié, Kurtic, Spinazzola; D’Alessandro, Paloschi, Gomez. A disp.: Berisha, Raimondi, Caldara, Konko, Dramé, Grassi, Gagliardini, Migliaccio, Freuler, Cabezas, Pinilla, Petagna. All. Gasperini

Ballottaggi: Sportiello 55% - Berisha 45%, D'Alessandro 65% - Grassi 35%
Squalificati: Carmona
Indisponibili: Saugher

TORINO (4-3-3): Hart; De Silvestri, Bovo, Castan, Molinaro; Benassi, Valdifiori, Baselli; Boyé, Maxi Lopez, Iago Falque. A disp.: Padelli, Rossettini, Moretti, Zappacosta, Barreca, Gustafson, Vives, Acquah, Obi, Aramu, Lukic. All. Mihajlovic

Ballottaggi: Bovo 60% - Rossettini 40%, Valdifiori 55% - Vives 45%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Avelar, Belotti, Ljajic, Ajeti, Martinez

Daniele Gargiulo
 

CHIEVO LAZIO domenica ore 15

LE ULTIME - Maran recupera Izco ma non sembra orientato a cambiare la formazione che è uscita sconfitta dalla sfida con la Fiorentina: spazio quindi alla coppia Meggiorini-Inglese in avanti con Birsa nel ruolo di trequartista. Nella Lazio, invece, Inzaghi può riabbracciare Keita, tornato a disposizione dopo le polemiche estive: l'attaccante spagnolo potrebbe partire titolare al fianco di Anderson e Immobile nel tridente di attacco. 

CHIEVO (4-3-1-2): Sorrentino; Cacciatore, Dainelli, Cesar, Gobbi; Castro, Radovanovic, Hetemaj; Birsa; Inglese, Meggiorini. A disp.: Bressan, Seculin, Gamberini, Spolli, Frey, Izco, Rigoni, De Guzman, Bastien, Pellissier, Parigini, Jallow. All.: Maran.

Ballottaggi: -

Squalificati: -

Indisponibili: Floro Flores

LAZIO (4-3-3): Marchetti; Basta, Bastos, De Vrij, Radu; Parolo, Biglia, Lulic; Felipe Anderson, Immobile, Keita. A disp.: Vargic, Hoedt, Patric, Wallace, Luis Alberto, Cataldi, Leitner, Kishna, Likaku, Djordjevic, Milinkovic-Savic, Lombardi. All.: Inzaghi. 

Ballottaggi: -

Squalificati: -

Indisponibili: -

Bruno De Santis

GENOA-FIORENTINA domenica ore 15

LE ULTIME - Il Genoa è a caccia del tris, dopo le belle vittorie in rimonta contro Cagliari e Crotone, Juric è chiamato alla prova del nove contro una Fiorentina agguerrita. Un match che potrebbe sancire il ritorno in campo di Perin a sei mesi dalla rottura del crociato: il portiere di Latina è in vantaggio sul collega Lamanna per proteggere i pali rossoblu. In avanti, invece, Ntcham viaggia verso la conferma a discapito di Pandev. Paulo Sousa, dal canto suo, dovrà fare i conti con l’addio di Marcos Alonso: a sinistra è testa a testa tra Milic e Olivera, con il primo che veste i panni di favorito per la maglia da titolare. Ritorna a disposizione Zarate che tenterà di insidiare Tello per un posto nel tridente alle spalle di Kalinic.

GENOA (3-4-3): Perin; Izzo, Burdisso, Munoz; Lazovic, Rincon, M.Veloso, Laxalt, Ntcham, Pavoletti, Ocampos. A disp.: Lamanna, Zima, Gentiletti, Fiamozzi, Brivio, Biraschi, Edenilson, Orban, Rigoni, Gakpé, Simeone, Pandev. All. Juric

Ballottaggi: Perin 70% - Lamanna 30%, Ntcham 65% - Pandev 35%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: nessuno

FIORENTINA (4-2-3-1): Tatarusanu; Tomovic, Rodriguez, Astori, Milic; Borja Valero, Badelj; Bernardeschi, Ilicic, Tello; Kalinic. A disp.: Lezzerini, Dragowski, De Maio, Diks, Salcedo, Olivera, Sanchez, Cristoforo, Toledo, Zarate, Chiesa, Babacar. All. Sousa

Ballottaggi: Milic 65% - Olivera 35%, Tello 65% - Zarate 35%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Vecino

Omar Parretti
 

MILAN-UDINESE domenica ore 15

LE ULTIME - Nonostante le tante assenze Montella punta ancora sul 4-3-3. Sosa pronto all'esordio, spazio a Poli, Bonaventura a completare il tridente con Suso e BaccaIachinilancia Armero al posto dell'infortunato Samir, mentre in attacco Thereau ha scontato i due turni di squalifica e si candida per un posto al fianco di De Paul dietro Zapata.

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Abate, Paletta, Romagnoli, De Sciglio; Sosa, Montolivo, Poli; Suso, Bacca, Bonaventura. A disp.: Gabriel, Plizzari, Gomez, Ely, Gomez, Calabria, Antonelli, Vangioni, Locatelli, Pasalic, Honda, Luiz Adriano, Lapadula. All. Montella

Ballottaggi: nessuno
Squalificati: Kucka, Niang
Indisponibili: Bertolacci, Mati Fernandez, Zapata

UDINESE (4-3-2-1): Karnezis; Widmer, Danilo, Felipe, Armero; Badu, Kums, Hallfredsson; De Paul, Thereau; Zapata. A disp.: Scuffet, Angella, Wague, Adnan, Lodi, Balic, Fofana, Penaranda, Jankto, Matos, Ewandro, Lucas Evangelista, Perica. All. Iachini

Ballottaggi: nessuno
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Faraoni, Heurtaux, Samir

Martin Sartorio
 

ROMA-SAMPDORIA domenica ore 15

LE ULTIME - Dopo la sosta per le Nazionali, Spalletti vuole dare una sterzata decisa alla stagione della Roma, partita male con l'eliminazione dalla Champions League e il pareggio in rimonta di Cagliari. Per farlo, contro la Sampdoria, non potrà contare su De Rossi, uscito malconcio dall'amichevole tra Italia e Francia, mentre al centro dell'attacco dovrebbe essere confermata la fiducia a Dzeko. Tra i blucerchiati Giampaolo avrà a disposizione tutti i suoi giocatori, eccezion fatta per Carbonero: l'ex tecnico dell'Empoli punterà ancora sulla coppia d'attacco Muriel-Quagliarella.

ROMA (4-2-3-1): Szczesny; Bruno peres, Manolas, Vermaelen, Juan Jesus; Strootman, Paredes; Salah, Nainggolan, Florenzi; Dzeko. A disp.: Alisson, Lobont, Fazio, Emerson, Seck, Grossi, Gerson, De Rossi, Perotti, Iturbe, El Shaarawy, Keba, Totti. All. Spalletti

Ballottaggi: Perotti-El Shaarawy-Florenzi 30-%-20%-50%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Mario Rui, Rüdiger, Nura

SAMPDORIA (4-3-1-2): Viviano; Sala, Silvestre, Regini, Pavlovic; Barreto, Torreira, Linetty; Alvarez; Muriel, Quagliarella. A disp.: Puggioni, Krapikas, Skriniar, Pereira, Dodò, Eramo, Palombo, Cigarini, Praet, Schick, Fernandes, Budmir. All. Giampaolo

Ballottaggi: Pavolovic-Dodò 60%-40%, Muriel-Budmir 70%-30%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Tozzo e Carbonero

Andrea Corti
 

PESCARA-INTER domenica ore 20.45

LE ULTIME - Squadra al gran completo per Massimo Oddo che punta subito sul nuovo arrivato Aquilani in cabina di regia. Davanti dovrebbe essere tutto confermato con Verre e Benali alle spalle di Caprari. De Boer potrebbe virare sul 4-2-3-1 con il nuovo acquisto Joao Mario subito titolare con Medel sacrificando Kondogbia a centrocampo. Banega torna trequartista con Candreva e Perisic che dovrebbero essere gli esterni.

PESCARA (4-3-2-1): Bizzarri; Zampano, Campagnaro, Gyomber, Biraghi; Memushaj, Aquilani, Cristante; Verre, Benali; Caprari. A disp.: Fiorillo, Coda, Fornasier, Vitturini, Bruno, Zuparic, Crescenzi, Brugman, Muric, Bahebeck, Manaj, Pepe. All. Oddo

Ballottaggi: nessuno
Squalificati: nessuno
Indisponibili: nessuno

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D'Ambrosio, Miranda, Murillo, Santon; Joao Mario, Medel; Candreva, Banega, Perisic; Icardi. A disp.: Carrizo, Berni, Ranocchia, Miangue, Melo, Brozovic, Kondogbia, Biabiany, Palacio, Eder, Jovetic. All. De Boer

Ballottaggi: nessuno
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Ansaldi, Andreolli, Nagatomo

Lorenzo Polimanti
 

EMPOLI-CROTONE lunedì ore 20:45

LE ULTIME - Al 'Franchi' di Empoli va in scena il duello tra i due fanalini di coda (assieme all’Atalanta) della Serie A: i padroni di casa ospitano il Crotone. Entrambe le formazioni sono alla ricerca dei primi tre punti della loro stagione: da una parte Martusciello sembra intenzionato a lasciare Gilardino in panchina per affidarsi alla coppia collaudata Maccarone-Pucciarelli, dall'altra Nicola ha il dubbio Trotta-Falcinelli su chi deve guidare l’attacco. 

EMPOLI (4-3-1-2): Skorupski; Veseli, Bellusci, Costa, Pasqual; Krunic, José Mauri, Buchel; Saponara; Maccarone, Pucciarelli. A disp.: Pelagotti, Barba, Zambelli, Cosic, Dimarco, M.Pereira, Croce, Tello, Maiello, Dioussé, Marilungo, Gilardino. All. Martusciello

Ballottaggi: Pasquale 65% - Dimarco 35%, Buchel 60% - Croce 40%
Squalificati: Laurini
Indisponibili: Mchedlidze

CROTONE (3-4-3): Cordaz; Ceccherini, Claiton, Ferrari; Rosi, Salzano, Rohden, Martella; Tonev, Falcinelli, Palladino. A disp.: Cojocaru, Festa, Sampirisi, Dussenne, Barberis, Capezzi, Ghahoré, Crisetig, Stoian, De Giorgio, Trotta, Simy. All. Nicola

Ballottaggi: Salzano 60% - Capezzi 40%, Falcinelli 60% - Trotta 40%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Fazzi

Maurizio Russo

 



Commenta con Facebook