• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, Marotta conferma: "Trattative Matuidi e Zaza si possono definire a giorni"

Calciomercato Juventus, Marotta conferma: "Trattative Matuidi e Zaza si possono definire a giorni"

L'amministratore delegato bianconero sulle prossime mosse in entrata e uscita


Beppe Marotta ©Getty Images

25/08/2016 19:18

CALCIOMERCATO JUVENTUS MAROTTA MATUIDI ZAZA / MONTECARLO (Principato di Monaco) - Intervenuto ai microfoni di 'Premium Sport' al termine del sorteggio Champions di Montecarlo, l'amministratore delegato della Juventus Beppe Marotta ha fatto il punto sul mercato bianconero: "Per Matuidi non ci siamo ancora. Siamo alla ricerca di un centrocampista e Matuidi è il profilo più adatto per noi ma è un calciatore del Psg. Abbiamo avuto dei contatti e speriamo di arrivare a una definizione nei prossimi giorni".

Come anticipato da Calciomercato.it, Marotta conferma anche la trattativa in dirittura d'arrivo tra Juventus e West Ham per Zaza: "E' una trattativa in corso, ci stiamo scambiando delle mail: credo che anche qua ci siano le condizioni per arrivare a una definizione nei prossimi giorni. Cuadrado ci terremmo ad averlo anche in questa stagione perché ha dimostrato di avere qualità importanti, ha voglia di tornare con noi e questo è importantissimo ma il Chelsea non è favorevole ad un trasferimento. Al momento è un obiettivo". 

Successivamente a 'Sky', il dirigente della Juventus ha aggiunto: "Per James Rodriguez direi possibilità quasi zero. Cuadrado vuole tornare, spinge per farlo e penso che questo sia quasi determinante per noi. Però anche qua, è un giocatore del Chelsea e vedremo. Siamo comunque fiduciosi per una conclusione positiva".

Su Kovacic, Marotta ha spiegato: "Tra me e Perez, ma direi tra Real e Juve c'è un grande rapporto, di stima e affetto reciproci. Si scherza su questo o quel nome. Non abbiamo assolutamente parlato di giocatori. Anche perché credo che quelli bravi se li tenga".

B.D.S.




Commenta con Facebook