• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Calciomercato Inter, Zanetti: "Simeone e nerazzurri ancora insieme. Icardi e Banega..."

Calciomercato Inter, Zanetti: "Simeone e nerazzurri ancora insieme. Icardi e Banega..."

Il vice-presidente dei nerazzurri ha parlato del futuro di Mancini e di quello dell'attaccante argentino


Javier Zanetti © Getty Images
Martin Sartorio (Twitter: @SartorioMartin)

25/07/2016 13:10

MERCATO INTER ZANETTI FUTURO MANCINI ICARDI BANEGA CANDREVA/ ROMA - In casa Inter tiene banco il 'caso' Roberto Mancini. Il tecnico nerazzurro ha mostrato tutto il suo malcontento per un calciomercato non proprio soddisfacente. A Milano, al momento, sono sbarcati Ansaldi, Erkin e Banega. Acquisti, che certamente non bastano per colmare il gap con la Juventus. Mancini non ha mai nascosto il desiderio di poter tornare ad allenare Yaya Tourè ma difficilmente verrà accontentato. Il tecnico dei nerazzurri ha espresso anche la volontà di rinforzare gli esterni con Candreva, che potrebbe arrivare dopo un lungo tira e molla.

In queste ultime ore, però, si è tornato a parlare, addirittura, di un clamoroso addio all'Inter da parte del tecnico di Jesi. Del futuro dell'allenatore ha parlato Javier Zanetti: "Roberto Mancini è al momento il nostro allenatore - ammette a 'La Nacion' - Per rispetto nei suoi confronti non voglio parlare di altri allenatori. Simeone? In futuro immagino che El Cholo e l'Inter torneranno ad incontrarsi".

BANEGA - Il calciomercato Inter, come detto, ha portato all'acquisto di Banega, che attualmente è certamente il miglior colpo messo a segno dai nerazzurri. Il calciatore argentino è stato prelevato a parametro zero dopo l’addio al Siviglia - "E' un giocatore che abbiamo acquistato da tempo. E' molto importante e ti alza la qualità della squadra vista la sua grande personalità. E' un Nazionale che ci aiuterà molto".

ICARDI – Al centro delle voci di mercato c’è anche Icardi, finito nel mirino del Napoli. Per gli azzurri l’argentino è il nome in cima alla lista dei desideri per il dopo Higuain: "E' molto giovane e ha un grande potenziale e può cresce ancora moltissimo. Deve solo pensare a giocare. L'intenzione è che resti con noi, abbiamo rinnovato l'anno scorso aggiustando il contratto e affidandogli la fascia da capitano."




Commenta con Facebook