• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Fiorentina > Calciomercato Fiorentina, difesa da completare: almeno due centrali per Sousa

Calciomercato Fiorentina, difesa da completare: almeno due centrali per Sousa

Rodriguez ed Astori non bastano, il portoghese potrebbe chiedere rinforzi nel mezzo


Paulo Sousa ©Getty Images

12/07/2016 13:46

CALCIOMERCATO FIORENTINA DIFESA CENTRALI TERZINI / FIRENZE - Poche novità dal ritiro di Moena dove la Fiorentina si sta togliendo di dosso le scorie delle vacanze e sta iniziando a programmare la prossima stagione. I viola ancora con pochi volti nuovi ed in attesa dei nazionali si sono messi al lavoro con mister Sousa ed il suo staff anche su alcuni nuovi temi tattici, ma siamo solo ai primi passi.

Il calciomercato ancora bloccato sia sul fronte cessioni sia sul fronte acquisti (almeno quelli di primo piano) non dà una mano al portoghese. Centrocampo e difesa soprattutto necessitano di una rinfrescata: Sousa d'altronde aveva chiesto rinforzi un anno fa per il settore centrale delle retroguardia (accontentato solo da Benalouane a gennaio) ed ora qualcuno in mezzo serve. Rodriguez ed Astori non possono reggere da soli il peso di oltre 40 partite stagionali da titolari: almeno due arrivi nel mezzo (se sarà a quattro lo schieramento) devono essere fatti da Corvino, ma i nomi al momento non decollano. Corluka non sarà facile da prendere, al pari di Ferrari che a detta del Crotone è praticamente incedibile. Potrebbe tornare buono il nome di Ranocchia dall'Inter, soluzione fattibile verso fine mercato, oppure un ritorno su Philippe Mexes, ora svincolato dal Milan, ma con ingaggio fino a poche settimane fa molto alto. Non sono poi da escludere anche nomi meno quotati, le classiche pista estere di Corvino che per adesso sembrano molto battute come testimoniano i colpi Dragowski e Diks

O.P.




Commenta con Facebook