• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Calciomercato Roma, Garcia trema: corsa a tre per sostituirlo

Calciomercato Roma, Garcia trema: corsa a tre per sostituirlo

Senza gli ottavi di Champions sarebbe esonerato: Mazzarri, Capello e Spalletti in pole


Rudi Garcia ©Getty Images
Marco Di Federico

26/11/2015 07:30

CHAMPIONS LEAGUE CALCIOMERCATO GARCIA / ROMA - L'umiliazione di Barcellona, l'ennesima in Europa per la Roma, ha fatto infuriare i tifosi ma anche il presidente Pallotta. Il numero uno giallorosso non ha gradito i 6 gol subiti al 'Campo Nou' perché, seppure di fronte c'era una squadra nettamente più forte, la truppa di Garcia è scesa in campo sin dall'inizio con un atteggiamento troppo arrendevole.

E proprio il tecnico francese è di nuovo sotto esame, dopo che già lo era stato a seguito della clamorosa sconfitta in casa del BATE Borisov, e molti addetti ai lavori hanno duramente attaccato Garcia, tra cui il giornalista della RAI Amedeo Goria in esclusiva a Calciomercato.it. La volontà della società, dopo averlo confermato nella scorsa estate, è quella di proseguire fino a giugno con Garcia, ma è evidente che l'ex allenatore del Lilla ha già esaurito tutti i bonus che aveva a disposizione: da qui in avanti non può più sbagliare. Il crocevia della sua avventura a Roma saranno le sfide del 9 dicembre in casa contro il BATE in Champions League e quella del 13 dicembre a Napoli in campionato. Soprattutto la prima, però, potrebbe risultare decisiva per lui e per il calciomercato Roma: se i capitolini dovessero fallire l'approdo agli ottavi di finale, allora il tecnico - sotto contratto fino al 2018 - potrebbe essere sollevato dall'incarico anche prima della delicata trasferta al 'San Paolo'.

Come scrive oggi il 'Corriere dello Sport', con Vincenzo Montella che si è ormai accasato alla Sampdoria, sono tre i nomi in pole per prendere il posto di Garcia a stagione in corso: Luciano Spalletti (l'ultimo allenatore ad avere vinto qualcosa con la Roma), Fabio Capello, nonostante il suo addio alla Roma nel 2004 fu molto travagliato, e Walter Mazzarri, quest'ultimo accostato anche al Torono FC di Giovinco. Il sogno sarebbe Carlo Ancelotti, il quale ha però manifestato più volte l'intenzione di aspettare la fine della stagione per tornare in panchina.




Commenta con Facebook