• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Roma, UFFICIALE: De Rossi e società deferiti per esultanza nel derby

Roma, UFFICIALE: De Rossi e società deferiti per esultanza nel derby

Il provvedimento della Figc si riferisce alla stracittadina del 24 maggio scorso


De Rossi esulta dopo il derby (Getty Images)
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

30/09/2015 18:02

CALCIO SERIE A FIGC ROMA DE ROSSI DEFERIMENTO /  ROMA - Tramite una nota sul proprio sito ufficiale, la Figc ha comunicato il deferimento di Daniele De Rossi al Tribunale Federale Nazionale-Sezione Disciplinare e per la Roma a titolo di responsabilità oggettiva. Il motivo è da addurre alla esultanza del centrocampista al termine del derby vinto con la Lazio il 24 maggio scorso. Queste le motivazioni del comunicato: "Per avere al termine della gara del campionato di Serie A Lazio-Roma, disputata allo Stadio Olimpico il 24 maggio 2015, esultato per la vittoria conseguita dalla propria squadra indirizzando nei confronti della tifoseria della squadra avversaria un plateale gesto offensivo e provocatorio indicando con entrambi le mani le sue parti basse e successivamente indirizzando, sempre nei confronti dei tifosi avversari, con le braccia sollevate in alto entrambe le dita medie delle mani, in atteggiamento offensivo e di scherno, manifestazioni idonee a costituire incitamento alla violenza".

 




Commenta con Facebook