• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Pagelle > PAGELLE E TABELLINO DI PALERMO-CARPI

PAGELLE E TABELLINO DI PALERMO-CARPI

Hiljemark e Quaison in palla, Borriello letale


Alberto Gilardino(Getty Images)
Giorgio Elia

13/09/2015 16:53

ECCO LE PAGELLE DI PALERMO-CARPI:

 

PALERMO

Sorrentino 6 - Non ha responsabilità sulle due reti del Carpi. 

Vitiello 5 - Sfortunato in occasione della deviazione che propizia il pari del Carpi riesce solo in parte a riscattarsi soffrendo lo spostamento dalle sue parti di Matos. 

Gonzalez 5 - Risente dei viaggi con la sua Nazionale non mostrando la solita sicurezza e soffrendo la maggiore brillatezza di Mbakogu.

El Kaoutari 5,5 - Alterna buone giocate in anticipo e letture difensive errate. Ha le sue responsabilità nell'azione dell'autogol di Vitiello. 

Rispoli 5 - Poco propositivo ed efficace a destra, non fa meglio in fase difensiva. 

Jajalo 5,5 - Più ordinato rispetto alle precedenti uscite, manca invece in fase di rottura. Dal 83' Maresca s.v.

Hiljemark 6,5 - Sostituisce bene Rigoni bagnando il suo esordio dal primo minuto con il gol del momentaneo vantaggio. Dal 76' Trajkovski s.v.

Lazaar 5 - Tiene troppo la sfera di gioco, provocando pericolose ripartenze del Carpi. Non può bastare nel finale il traversone dal quale nasce il pari. 

Vazquez 5 - Solo qualche accenno della sua classe e poco continuo nel corso della partita. Non riesce a prender per mano la sua squadra. 

Quaison 6,5 - Senza dubbio il migliore dei suoi. Accelerazioni che mandano in crisi gli avversari, un gol sfiorato e uno propiziato. 

Gilardino 5 - Viene ben limtato dai centrali avversari che lo costringono al solo lavoro spalle alla porta. In ritardo di condizione e si vede. Dal 62' Djurdjevic 7 - Tramuta in oro l'unico pallone giocabile, per la sua prima gioia in rosanero. 

Allenatore Iachini 5,5 - Andata in vantaggio la sua squadra subisce il Carpi e la rimonta avversaria. Djurdjevic lo salva nel finale. 

 

CARPI

Benussi 4,5 - Pesa il suo errore sul pari finale del Palermo.

Zaccardo 6 - Sopperisce con la sua esperienza alla scarsa condizione atletica. 

Bubnjic 6,5 - Tiene bene Gilardino annientando la punta rosanero. 

Gagliolo 6,5 - Solo qualche piccola sbavatura, poi tanta concentrazione ed efficacia in difesa. 

Letizia 6,5 - In continua azione di spinta a destra, risorsa preziosa per lo sviluppo del gioco della sua squadra si sacrifica molto anche in ripiegamento. Dal 79' Wallace s.v.

Lollo 5,5 - Quaison lo manda al bar in occasione della rete di Hiljemark. 

Bianco 6,5 - Tanta quantità offerta in mezzo al campo alla squadra e protezione alla difesa. Dal 82' Lazzari s.v.

Fedele 6 - Buona qualità, ottima personalità e solo una piccola macchia nell'errore sotto porta sul risultato di 1-0 per il Palermo. 

Gabriel Silva 6 - Tarda la diagonale difensiva sul gol di Hiljemark, recupera terreno nel corso del match con le sue sgroppate a sinistra. 

Matos 7 - Autentica spina nel fianco del Palermo fa ammattire tutti e tre i centrali costruendo pericoli costanti per i suoi avversari. 

Mbakogu 7 - Torna nello stadio che lo vide protagonista con la maglia della Primavera rosanero, sfoggiando una prova gagliarda e propiziando l'autogol di Vitiello. Dal 62' Borriello 7 - Entra e segna dimostrando di non esser ancora da gettare nel dimenticatoio del nostro campionato. 

Allenatore Castori 7 - La sua squadra ha il merito di non scomporsi dopo il gol del vantaggio del Palermo. Perfetto il cambio che porta al gol del momentaneo vantaggio firmato Borriello. 

Arbitro Gavillucci 5,5 - Buona la sua gestione dei cartellini, ma da rivedere la scelta presa nel primo tempo in occasione di un episodio in area di rigore del Palermo. Gabriel Silva supera Rispoli che non potendo intervenire sul pallone si aiuta con le mani, sbilanciando l'esterno del Carpi.

 

TABELLINO

PALERMO-CARPI 2-2

Palermo (3-5-2): Sorrentino; Vitiello, Gonzalez, El Kaoutari; Rispoli, Quaison, Jajalo (dall'83' Maresca), Hiljemark (dal 76' Trajkovski), Lazaar; Gilardino (dal 62' Djurdjevic), Vazquez. A disp.: Colombi, Alastra, Andelkovic, Goldaniga, Daprelà, Brugman, Chochev, Matheus Cassini. All. Iachini

Carpi (3-5-1-1): Benussi; Zaccardo, Bubnjic, Gagliolo, Letizia (dal 79' Wallace); Lollo, Bianco (dall'82' Lazaari), Fedele, Gabriel Silva; Matos; Mbakogu (dal 62' Borriello). A disp.: Brkic, Spolli, Romagnoli, Martinho, Di Gaudio, Wilczek, Iniguez, Gino, Lasagna. All. Castori

Arbitro: Gavillucci

Marcatori: 6' Hiljemark (P), 24' Vitiello (aut.), 64' Borriello (C), 87' Djurdjevic (P)

Ammoniti: 9' Gagliolo (C), 16' Bianco (C), 40' El Kaoutari (P), 66' Gonzalez (P), 93' Gabriel Silva (C)




Commenta con Facebook