• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Lazio > Lazio, agente Keita: "Può rimanere ma deve giocare. Sogna la Premier". Sulla Nazionale...

Lazio, agente Keita: "Può rimanere ma deve giocare. Sogna la Premier". Sulla Nazionale...

L'agente dell'attaccante senegalese ha parlato a 'Radio Sportiva'


Keita Balde (Getty Images)
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

20/08/2015 15:52

CALCIOMERCATO LAZIO AGENTE KEITA /  ROMA - Keita Balde Diao è l'uomo centrale del calciomercato Lazio. Dopo aver segnato la rete dell'1-0 con il Bayer Leverkusen, partita valida come andata del play-off per accedere al tabellone principale della Champions League, la situazione del talento classe '95  è radicalmente cambiata. L'agente del calciatore spagnolo Ulisse Savini è intervenuto a 'Radio Sportiva' per fare il punto, confermando che le possibilità di addio di Keita alla Lazio permangono, come riportato in esclusiva da Calciomercato.it. Quete le parole di Savini: "Il gol può cambiare tutto. Avevamo chiesto la cessione perché un ragazzo di vent'anni deve giocare. Situazioni ed infortuni hanno rimescolato tutto e può avere spazio. Il rapporto con il club è ottimo e stavamo discutendo una soluzione ideale per entrambe le parti. Il dialogo è continuo e ora valutiamo anche l'ipotesi della permanenza. La valutazione è di 15 milioni ma i giocatori sono come i barili di petrolio e i prezzi cambiano. Alla Lazio sta bene, le nostre lamentele erano legate al minutaggio. Stiamo vagliando tutte le possibilità ma è sbagliato dire che vogliamo andare via per forza".

INTER E ALTRE OPZIONI- "Ci sono stati tanti sondaggi e possibilità condivise con la Lazio. L'Inter sta cercando esterni d'attacco ed è un'ipotesi affascinante ma ce ne sono anche altre. Keita ama la Premier League ed è un obiettivo primario per noi ma c'è il problema del passaporto".

NAZIONALE AZZURRA - "Ne abbiamo parlato e se ci dovesse essere una possibilità del genere saremmo disponibili".




Commenta con Facebook