• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inghilterra > Liverpool, Di Canio su Balotelli: "Ha i demoni in testa. Mourinho aveva ragione"

Liverpool, Di Canio su Balotelli: "Ha i demoni in testa. Mourinho aveva ragione"

L'ex allenatore del Sunderland ha parlato dell'attaccante dei 'Red's


Paolo Di Canio © Getty Images

11/08/2015 15:35

LIVERPOOL PREMIER LEAGUE DI CANIO BALOTELLI / LIVERPOOL (Inghilterra) - Paolo Di Canio non prenderebbe mai nella propria squadra un giocatore come Mario Balotelli. E' proprio l'ex allenatore del Sunderland a confermare il tutto in un'intervista rilasciata a 'Talksport'. Queste le sue parole: "Nel calcio è importante capire come giocare per i tuoi compagni di squadra. E' questione di empatia e lui non sta facendo questo. Molti allenatori hanno cercato di cambiarlo, Mancini è stato il suo padre sportivo e ora non lo rivuole all'Inter. Mourinho aveva capito tutto: capisce benissimo i giocatori e ha detto che non si può cambiare Balotelli. Ha quasi 25 anni e deve fare affidamento solo su stesso. Ha i demoni in testa. E' giovane e forte fisicamente ma non ha mai usato il proprio potenziale. Il calcio è sacrificio, spero nel mio cuore che lui riesca a svoltare ma sarà difficile: passa troppo tempo suo social network e usa il calcio per essere una celebrità".

M.Fu.




Commenta con Facebook