• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Calciomercato Roma, rivoluzione in difesa: dentro Vermaelen e Tonelli

Calciomercato Roma, rivoluzione in difesa: dentro Vermaelen e Tonelli

Romagnoli va al Milan, Yanga-Mbiwa verso Lione: seguiti anche Lovren e Ranocchia


Thomas Vermaelen ©Getty Images
Marco Di Federico

10/08/2015 07:59

CALCIOMERCATO LIONE YANGA-MBIWA TONELLI VERMAELEN / ROMA - Dopo i colpi Iago Falque, Dzeko e Salah per l'attacco, la Roma si rifà il look sul calciomercato anche in difesa. Perchè alla fine il Milan ha messo sul piatto i quasi 30 milioni di euro - compresi bonus - richiesti dai capitolini per Alessio Romagnoli, mentre altri 9 arriveranno dall'Olympique Lione per Yanga-Mbiwa: impossibile resistere per Walter Sabatini, che avrà adesso quasi 40 milioni per completare la difesa. Prendendo anche il terzino sinistro, dove in pole resta Lucas Digne del PSG ma non va dimenticato il brasiliano Adriano, per il quale non c'è però ancora l'accordo con il Barcellona.

Al momento i giallorossi, al netto delle cessioni imminenti di Romagnoli e Yanga-Mbiwa, hanno solo due difensori centrali, che sono Manolas e Castan. Da regolamento in rosa un difensore dovrebbe essere italiano e per questo il calciomercato Roma sta puntando Lorenzo Tonelli dell'Empoli, che piace pure al Palermo, anche se nelle ultime ore sta tornando in auge il nome di Andrea Ranocchia, che ha sì rinnovato fino al 2019 ma è chiuso all'Inter dagli arrivi di Miranda e Murillo. L'altro centrale sarà invece straniero e, stando al 'Corriere dello Sport', il primo nome sulla lista è quello di Thomas Vermaelen, reduce da una prima sfortunata stagione al Barcellona per via degli infortuni. Mancino, può essere usato anche come terzino sinistro: sarebbe una soluzione perfetta. Roma e Barça ne hanno parlato prima del 'Trofeo Gamper': prestito oneroso con diritto di riscatto l'offerta giallorossa.

In seconda fila ci sono poi Rolando del Porto, che conosce bene l'Italia per avere giocato con Napoli ed Inter, ed il croato Lovren, per il quale il Liverpool vuole però 20 milioni di euro. Difficile pensare ad un ritorno di Benatia, sul quale c'è anche la Juventus.




Commenta con Facebook