• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Calciomercato Roma, c'è l'accordo con Bacca

Calciomercato Roma, c'è l'accordo con Bacca

L'attaccante colombiano ha detto sì ai giallorossi: ingaggio da 3 milioni a stagione


Bacca (Getty Images)
Stefano D'Alessio (Twitter: @SDAlessio)

19/06/2015 08:07

CALCIOMERCATO ROMA ACCORDO CON BACCA DEL SIVIGLIA ALTERNATIVA DZEKO / ROMA - Novità importanti (e positive) per il calciomercato Roma: Carlos Bacca si avvicina al club giallorosso. Il direttore sportivo romanista Walter Sabatini ha lavorato alacremente a Milano sul fronte bomber, incontrando a più riprese Ivan Ramiro Cordoba, intermediario di questa operazione di calciomercato.

Secondo quanto scrive oggi in edicola 'La Gazzetta dello Sport', c'è una base di accordo tra la società capitolina e l'entourage dell'attaccante colombiano per un ingaggio di circa 3 milioni di euro netti a stagione.

Ora, la Roma dovrà trattare col Siviglia, che per il momento non sembra intenzionata a scendere sotto i 30 milioni previsti dalla clausola rescissoria presente nel contratto del giocatore (scadenza 2018). Un anno fa, ai tempi del rinnovo di contratto, il club spagnolo promise a Bacca che avrebbe assecondato il suo desiderio di andar via di fronte a un’offerta interessante. Per questo, la Roma conta di risparmiare qualche milione di euro. Ma occhio alle sirene della Premier League...

Carlos Bacca non è l'unico nome di attaccante sul taccuino del direttore sportivo della Roma Walter Sabatini: il club giallorosso non ha mollato la presa su Edin Dzeko, bomber del Manchester City la cui permanenza in Inghilterra appare in bilico. Sul fronte Dzeko potrebbe risultare prezioso il lavoro di intermediazione del suo compagno di Nazionale e amico Miralem Pjanic.

Nel corso di una recente conferenza stampa tenuta a Roma, il presidente giallorosso James Pallotta ha ribadito con convinzione che per il club non rappresenta un problema acquistare un grande bomber dall'ingaggio simile a quello percepito attualmente da Edin Dzeko al Manchester City o Gonzalo Higuain al Napoli. La priorità per l'attacco però, lo ricordiamo, è Carlos Bacca. Serve tempo per chiudere la trattativa: l'attaccante è al momento impegnato in Cile con la nazionale della Colombia per la Coppa America 2015 (nell'ultima partita è stato espulso dopo un duro faccia a faccia con Neymar).




Commenta con Facebook