• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, in Spagna sicuri: Pogba ha detto sì al Barcellona

Calciomercato Juventus, in Spagna sicuri: Pogba ha detto sì al Barcellona

Il centrocampista francese ha come priorità i catalani, ma le sanzioni della Fifa rallentano la trattativa


Paul Pogba (Getty Images)
Omar Parretti (@omarJHparretti)

21/05/2015 11:05

CALCIOMERCATO JUVENTUS POGBA SI' BARCELLONA / BARCELLONA (Spagna) - Pochi dubbi nella penisola iberica: Paul Pogba vuole il Barcellona. Secondo quanto racconta l'edizione odierna di 'Sport', il talento francese avrebbe già detto sì al club catalano dopo vari incontri con l'agente del centrocampista, Mino Raiola. La decisione definitiva arriverà comunque solo dopo la finale di Champions League che opporrà la Juventus, proprio ai 'Blaugrana'. Poi l'ex Manchester United darà il totale via libera per concretizzare il trasferimento, dopo aver riflettuto per mesi sulla scelta. Pogba infatti non ha intenzione di scappare dai bianconeri, con il quale è diventato un top player e si sta giocando traguardi importanti. Gli 'Azulgrana' rappresentano però un vero e proprio sogno che non lo ha convinto piano piano a maturare questa decisione, non poco sofferta.

L'entourage sta spingendo il Barcellona a fare uno sforzo: mettere 80 milioni sul piatto. La priorità del transalpino è il 'Barça', stracciata così la concorrenza del Paris Saint-Germain e del Manchester City, che pare avessero formulato anche offerte economiche maggiori. Tuttavia le sanzioni Fifa che bloccano il calciomercato degli spagnoli potrebbe far rallentare la trattativa. Questa estate infatti la transazione non potrà essere completata, ma nel giugno 2016 tutto sarà possibile (a meno che non venga addirittura già rivista la decisione del massimo organo mondiale...). Il calciomercato Juventus sembrerebbe quindi portare lontano da Torino il talento, prima o poi la separazione avverrà; la palla passa in mano ai dirigenti bianconeri che dovranno essere bravi e capaci a colmare il vuoto che lascerà Pogba.




Commenta con Facebook