• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Serie A > Serie A, giudice sportivo: stangata per Menez

Serie A, giudice sportivo: stangata per Menez

Quattro giornate per il rossonero: venti in totale gli squalificati


Menez (Getty Images)
Bruno De Santis (@Bruno_De_Santis)

01/05/2015 13:37

SERIE A GIUDICE SPORTIVO MENEZ SQUALIFICATI / MILANO - Stangata del giudice sportivo per Jeremy Menez: l'attaccante del Milan, espulso contro il Genoa, è stato squalificato per quattro giornate. Queste le motivazioni: "Doppia ammonizione per comportamento non regolamentare in campo e per comportamento scorretto nei confronti di un avversario (una giornata); per avere, al 27° del secondo tempo, all'atto della consequenziale espulsione, uscendo dal recinto di giuoco, rivolto agli Ufficiali di gara espressioni ingiuriose (due giornate), proferendo espressione blasfema (una giornata); infrazioni rilevate dal Quarto Ufficiale".

Oltre al rossonero sono 19 i calciatori squalificati dopo il 33esimo turno di Serie A. Due giornate per Badu (Udinese), un turno di stop per: Acquah (Sampdoria), Cossu e Murru(Cagliari), Domizzi (Udinese), Rodriguez (Fiorentina), Abate e Mexes (Milan), Belfodil e Mirante (Parma) Benalouane (Atalanta), Burdisso (Genoa), Cannavaro (Sassuolo), Evra (Juventus), Klose (Lazio), Rodriguez e Valoti (Verona), Tonelli (Empoli), Vives (Torino). 

Tra le società, ammente di 15mila euro per la Roma e di 2mila euro per l'Udinese

 




Commenta con Facebook