• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Calciomercato Milan, van Ginkel: "Non so ancora dove giocherò l'anno prossimo"

Calciomercato Milan, van Ginkel: "Non so ancora dove giocherò l'anno prossimo"

Il centrocampista olandese ha parlato del suo futuro e della stagione rossonera


Marco van Ginkel (Getty Images)
Matteo Zappalà (@matteobegbie)

22/04/2015 15:23

CALCIOMERCATO MILAN VAN GINKEL INTERVISTA / MILANO - Insieme a Jeremy Menez, Giacomo Bonaventura e Diego Lopez, il centrocampista del Milan Marco van Ginkel è senza dubbio una delle note più liete dell'altalenante stagione rossonera. In prestito dal Chelsea, van Ginkel è al centro di numerose voci relative al calciomercato Milan in merito alla sua possibile permanenza in Italia a titolo definitivo. Proprio van Ginkel, intervistato da 'Milan Channel', ha fatto il punto sul futuro e sulla stagione rossonera.

DERBY - "E' stato bello giocare un match così importante in uno stadio tutto pieno. Nel primo tempo abbiamo fatto bene, nella ripresa invece abbiamo rischiato un po' troppo. Se guardiamo alla prestazione penso si tratti di un buon punto conquistato. Ora dobbiamo pensare positivo in vista della gara contro l'Udinese".

EUROPA LEAGUE - "Abbiamo 21 punti a disposizione e abbiamo qualche scontro diretto. Non sarà facile, ma tutto sommato è ancora possibile. Dobbiamo provarci".

STATO DI FORMA - "Sto bene. Ora mi sento coinvolto. Voglio continuare così e aiutare la squadra. Dobbiamo pensare ad una partita per volta fino al termine della stagione".

FUTURO - "A Milanello ci sono tante foto di grandi vittorie e grandi giocatori. Mi piacerebbe fare qualcosa di simile ed essere ricordato. Futuro? Non so cosa succederà l'anno prossimo con il Chelsea. Aspetterò di capire come si accorderanno Milan e Chelsea nel prossimo mercato".

VAN BOMMEL - "Paragone con lui? Non penso calzi. Lui è un vincente, un esempio straordinario. Io provo a fare il massimo. Gli faccio gli auguri per il compleanno".




Commenta con Facebook