• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Calciomercato Napoli, Benitez: "Presto l'incontro con De Laurentiis"

Calciomercato Napoli, Benitez: "Presto l'incontro con De Laurentiis"

Il tecnico spagnolo accenna alla sua situazione contrattuale in un'intervista al 'Mirror'


Rafa Benitez (Getty Images)
Bruno De Santis (@Bruno_De_Santis)

31/03/2015 14:20

CALCIOMERCATO NAPOLI BENITEZ DE LAURENTIIS RINNOVO / NAPOLI - Ora è il tempo di pensare al campo: Rafa Benitez non ha intenzione di farsi distrarre dai discorsi sul suo contratto. Il calciomercato Napoli dipende molto dalla decisione del tecnico spagnolo sul futuro, ma gli azzurri dovranno attendere ancora qualche settimana prima di conoscere la scelta dell'ex Liverpool: "Voglio concentrarmi soltanto sul presente - le parole di Benitez al 'Mirror' -, siamo ancora in corsa per vincere dei trofei e non voglio distrazioni". 

Difficile però non pensare a quando avverrà il faccia a faccia tra l'allenatore e il presidente De Laurentiis. Benitez rimanda ancora il momento della verità: "Tra qualche settimana parlerà con De Laurentiis e valuteremo la situazione. Lui già sa che farò il massimo per vincere dei trofei e finire il più in alto possibile in classifica".

Il futuro può attendere quindi, nonostante le pretendenti non manchino. Tra queste c'è anche il 'suo' Liverpool, la città dove vive la famiglia e che potrebbe anche riabbracciarlo presto: "Tra Napoli e Liverpool ci sono somiglianze: sono due città di lavoratori, che hanno amore per le loro squadre e si divertono e soffrono con loro".  

Ma nelle voci di calciomercato non compare solo il Liverpool tra le squadre che potrebbero puntare a Benitez: il Manchester City è una delle pretendenti, così come potrebbe esserlo il Psg se dovesse andare via Blanc. Continuando l'intervista al 'Mirror', il tecnico spagnolo si sofferma proprio sul calcio europeo in generale: "Le squadre inglesi torneranno ad essere competitive in Europa. Ora c'è qualche club che sta emergendo, come Psg e Atletco Madrid ma anche i club di Premier League si rafforzeranno. In Inghilterra c'è un calcio più fisico, mentre in Italia si privilegia la tattica; in Spagna, invece, si guarda ad entrambi gli aspetti ed è per questo che è un po' più avanti". 




Commenta con Facebook