• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Calcio e social > Calciomercato Milan, esonero Inzaghi: tifoseria divisa

Calciomercato Milan, esonero Inzaghi: tifoseria divisa

C'è chi spinge per il cambio in panchina e chi ha fiducia in Super Pippo


inzaghi6.jpg
Stefano D'Alessio (Twitter: @SDAlessio)

08/03/2015 10:22

CALCIOMERCATO MILAN PARERE TIFOSI SU ESONERO INZAGHI / MILANO - L'ennesimo deludente pareggio del suo Milan, in casa contro il Verona, ha compromesso ulteriormente il futuro di Filippo Inzaghi sulla panchina rossonera. La dirigenza medita l'esonero, i tifosi si dividono. Calciomercato.it ha selezionato alcuni 'tweets' e messaggi sul futuro dell'allenatore:

 

franco ‏@francosolidoro1: "dott. Galliani credo da milanista incallito, sia giunto il momento di dare una svolta alla squadra:fuori Inzaghi!!!!!!"

 

Daniele: "Lasciatelo lavorare Pippo! Sta facendo cose straordinarie. Ha solo bisogno di altri 3 4 anni"

 

Graziano: "Seedorf no? È sotto contratto e ha fatto meglio di Inzaghi"

 

Luca Sessa ‏@luca_sessa: "Il colpevole è #Inzaghi con la sua inesperienza? ma era inesperto anche a inizio stagione. La rosa fa schifo, dirigenza pessima #MilanVerona"

 

Riccardo: "Pippo....come giocatore mito,ma come allenatore è ridicolo...non è che il milan sia uno squadrone ma comunque un altro allenatore più competente migliorerebbe sicuramente le cose"

 




Commenta con Facebook