• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Milan, spunta Conte per il 'dopo Inzaghi'

Milan, spunta Conte per il 'dopo Inzaghi'

L'attuale commissario tecnico dell'Italia potrebbe svolgere un doppio ruolo


Antonio Conte (Getty Images)
Stefano D'Alessio (Twitter: @SDAlessio)

27/01/2015 09:25

CALCIOMERCATO MILAN CONTE PER IL DOPO INZAGHI / MILANO - Dentro o fuori. La partita di questa sera contro la Lazio, per Inzaghi, non significa solo il possibile accesso alla semifinale di Coppa Italia per il suo Milan. E' l'occasione per rilanciare il suo futuro e allontanare le voci su un suo imminente esonero. In caso di sconfitta, però, dalle parole si passerebbe ai fatti: l'ipotesi più concreta al momento è la promozione di Mauro Tassotti a 'traghettatore' fino al termine della stagione.

Sembra da escludere, come anticipato ieri da Calciomercato.it, un ritorno di Seedorf, mentre restano sullo sfondo le piste suggestive (ma dispendiose) che portano a Prandelli e Spalletti.

Nel caso in cui, una volta esonerato Inzaghi, la squadra venisse affidata a Tassotti, il Milan rimanderebbe l'investimento per il nuovo allenatore a giugno. Secondo 'gianlucadimarzio.com', oltre a Montella c'è Antonio Conte tra i candidati alla panchina rossonera: l'attuale commissario tecnico dell'Italia potrebbe svolgere un doppio ruolo.

 




Commenta con Facebook