• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Milan, senza Champions il bilancio piange: una voragine da 70 milioni

Milan, senza Champions il bilancio piange: una voragine da 70 milioni

I mancati introiti della massima competizione europea pesano inevitabilmente sulle casse rossonere


Silvio Berlusconi © Getty Images
Lorenzo Polimanti (@oldpoli)

19/12/2014 07:42

MILAN CHAMPIONS LEAGUE BILANCIO / MILANO - Profondo rosso... nero. Il 2014 si avvia alla conclusione, è tempo di bilanci. Sportivi e, soprattutto, economici. E le ultime indiscrezioni che arrivano riguardo ai conti del Milan di certo non invogliano a festeggiare. Stando a quanto riporta 'Tuttosport', l'esercizio che si andrà a chiudere il prossimo 31 dicembre farà segnalare una perdita che dovrebbe aggirarsi attorno ai 70 milioni di euro. Una cifra enorme, dovuta in gran parte ai mancati introiti della Champions League che avrebbero garantito ai rossoneri circa 40 milioni. Ma non sono da sottovalutare neanche il pesante monte ingaggi, che non è stato ancora sufficientemente abbassato, ed il flop abbonamenti, con sole 19450 tessere vendute, record negativo della gestione Berlusconi.
 




Commenta con Facebook