• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Italia > Playoff Under 21, Italia-Slovacchia 3-1: qualificazione tra sofferenza e polemiche

Playoff Under 21, Italia-Slovacchia 3-1: qualificazione tra sofferenza e polemiche

La qualificazione sembrava cosa fatta al 45', ma nel secondo tempo...


Andrea Belotti (Getty Images)
Matteo Torre (@torrelocchetta)

14/10/2014 17:53

PLAYOFF EURO ITALIA UNDER SLOVACCHIA / REGGIO EMILIA - Una partita folle ha portato l'Italia Under 21 alla Fase finale di Euro 2015. Dopo l'1-1 dell'andata in Slovacchia oggi, a Reggio Emilia, gli 'Azzurrini' si sono portati sul doppio vantaggio con un tocco sotto di Bernardeschi e un rigore di Belotti in appena quindici minuti. Al 34' è stato espulso Duda e la gara sembrava chiusa, ma nella ripresa gli ospiti hanno cambiato volto: al 63' Lobotka ha beffato Bardi da fuori con un pallonetto, quindi Bianchetti ha falciato un calciatore slovacco in area di rigore, con l'arbitro che ha prima assegnato quindi revocato il rigore che, in caso di gol, avrebbe potuto estromettere l'Italia. Al 78' è stato espulso Zrelak, quindi anche il team manager e il Ct della Slovacchia che, in nove uomini, ha comunque messo terrore in trasferta agli 'Azzurrini' fino al 90', quando il neo-entrato Longo ha trovato in contropiede quasi dalla linea di fondo la rete del definitivo 3-1. Con molta fortuna e troppe disattenzioni la squadra di Di Biagio accede agli Europei.

Italia-Slovacchia 3-1 (and. 1-1): 5' Bernardeschi (ITA), 15' rig. Belotti (ITA), 63' Lobotka (SVK), 90' Longo (ITA).




Commenta con Facebook