• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Italia > Italia-Azerbaigian, Conte: "Squadra con gli attributi, ma poco cattivi sottoporta"

Italia-Azerbaigian, Conte: "Squadra con gli attributi, ma poco cattivi sottoporta"

Il ct ha parlato al termine della sfida contro gli azeri


Antonio Conte (Getty Images)
Martin Sartorio ( Twitter: @SartorioMartin)

10/10/2014 22:43

ITALIA AZERBAIGIAN PAROLE CONTE POST GARA/ PALERMO - Ancora una vittoria per l'Italia di Antonio Conte nelle Qualificazioni agli Europei del 2016. Il ct della Nazionale - intervenuto ai microfoni di 'Rai Sport' - ha commentato il sofferto successo contro l'Azerbaigian: "Ho poco da rimproverare ai ragazzi a parte il fatto che siamo stati poco cattivi sottoporta. Siamo una squadra che ha gli attributi - prosegue l'ex allenatore della Juventus -. Era la tipica partita beffa, dove alla prima azione ti fanno gol. Poi per fortuna abbiamo avuto la reazione giusta. La vittoria è più che meritata".

ZAZA-IMMOBILE - "Buona partita. Hanno avuto occasioni per fare gol, ma non sempre si riesce a fare quello che si vuole. Hanno comunque giocato per la squadra".

AVVERSARI - "Hanno marcato a uomo su tutti gli effettivi, se avesse segnato subito Marchisio la partita sarebbe cambiata".

GIOVINCO - "Sarebbe dovuto entrare al posto di Zaza sull'uno a zero, poi è successo quello che è successo..."

Più tardi in conferenza stampa Conte dichiara: "Il pubblico ha apprezzato il nostro impegno, oggi alla squadra non si poteva rimproverare nulla. Sapete che sono molto critico. Oggi ci deve servire da esperienza perché le partite vanno chiuse". 




Commenta con Facebook