• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Brasile 2014 > Mondiali 2014, Benitez: "Ha vinto la nazionale più forte"

Mondiali 2014, Benitez: "Ha vinto la nazionale più forte"

L'allenatore del Napoli rende merito alla Germania Campione del Mondo


Benitez e De Laurentiis (Getty Images)

15/07/2014 10:24

MONDIALI 2014 BENITEZ NAPOLI GERMANIA / NAPOLI - L'allenatore del Napoli Rafa Benitez commenta sulle colonne del 'Corriere dello Sport' il Mondiale 2014, terminato con la vittoria della Germania in finale sull'Argentina: "Hanno vinto i più forti, ma hanno vinto anche i più bravi: ha vinto la Nazionale che in questo mese ha mostrato non solo di avere una fisicità rilevante, ma ha anche vinto la Nazionale che nel corso dell'intero Mondiale ha giocato meglio delle altre.

(...) Ha vinto la Germania che ha fatto la Storia, perché mai nessuna europea in cento anni di Mondiali era stata capace di andare a trionfare in Sud America, e in questo successo c'è la sintesi di una Nazione, la capacità di lavorare in profondità - attraverso i vivai - la mentalità aperta verso nuovi orizzonti.

(...) Persino nella partita più difficile, la finale, quella nella quale la difesa è stata chiamare ad affrontare gli attaccanti di maggior qualità, è sempre stato evidente il desiderio di riuscire ad emergere attraverso i concetti tecnici utilizzati per arrivare sin lì. Ed alla fine il miglior gioco di questo Brasile 2014 ha premiato i più bravi".

S.D.
 




Commenta con Facebook