• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > News > Nazionale Lega Pro, Bertotto: 'Bilancio positivo, grazie a Lega e ai club'

Nazionale Lega Pro, Bertotto: 'Bilancio positivo, grazie a Lega e ai club'

Il selezionatore della rappresentativa Under 20 e Under 18 di Lega Pro ha parlato della sua esperienza come ct


Hervé Sacchi

20/01/2014 13:43

VALERIO BERTOTTO SELEZIONATORE NAZIONALE LEGA PRO / VERCELLI - A seguire la partita tra Pro Vercelli e Reggiana, valida per la diciottesima giornata del campionato di Lega Pro Prima Divisione, c'era anche Valerio Bertotto, ex capitano dell'Udinese e ora selezionatore della Nazionale Lega Pro, per le categorie Under 20 e Under 18. Queste le dichiarazioni rilasciate ai microfoni di Fraser TV: "Il bilancio è assolutamente positivo. Il nostro è un grande movimento, stiamo organizzando grandi competizioni. C'è la possibilità di insegnare ai ragazzi una dimensione internazionale. E' una cosa che li fa crescere rapidamente e li aiuta a capire il calcio che loro vivono nella quotidianità non è solo quello, ma per arrivare a grandi livelli devono confrontarsi con altre realtà. Solitamente abbiamo pochi giorni di stage, ma sono tante volte che ci troviamo, grazie anche alla Lega e alle società, le quali capiscono la bontà dell'idea e del progetto che portiamo avanti. E' difficile trovare l'intensità giusta, anche se i nostri ragazzi si confrontano con gente che vive una realtà di Serie A o comunque maggiore della loro, infatti con l'Under 20 di Lega Pro ci confrontiamo con la Nazionale Under 21 e quindi i ragazzi incontrano giocatori che ipoteticamente hanno caratteristiche superiori. Difficoltà nel selezionare? Si tratta di fare grande opera di scouting, viaggiare tanto, io come il gruppo di osservatori. Vado da nord a sud, indiscriminatamente".




Commenta con Facebook