• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Lazio > LA TATTICA DEL MERCATO: Lazio, Hosiner puo' essere l'erede di Klose

LA TATTICA DEL MERCATO: Lazio, Hosiner puo' essere l'erede di Klose

L'analisi di Calciomercato.it sui protagonisti del mercato


Philipp Hosiner (Getty Images)
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

18/12/2013 16:18

CALCIOMERCATO LAZIO TATTICA AUSTRIA VIENNA KLOSE HOSINER PETKOVIC / ROMA- La Lazio sta vivendo sicuramente il peggior periodo della gestione Petkovic. I risultati arrivano con fatica e la squadra dipende troppo dai gol di Miroslav Klose. Ecco perchè Claudio Lotito ed Igli Tare stanno lavorando per arrivare ad un centravanti giovane che garantisca qualità di rendimento e una buona quantità di reti per sopperire ai troppi infortuni del bomber tedesco. Uno dei nomi che rispondono a questo identikit, come rivelato dalla nostra esclusiva, è quello di Philipp Hosiner, attaccante dell'Austria Vienna.

BIOGRAFIA – Philipp Hosiner nasce ad Eisenstadt, in Austria, il 15 maggio del 1989. Comincia a giocare nel settore giovanile dell'Eisenstadt salvo poi passare a quello del Mattersburg. Da qui si trasferisce in Germania, al Monaco 1860. Con la maglia della seconda squadra dei 'Loewen' esordisce nei professionisti nella stagione 2008/2009. Dopo una parentesi al Sandhausen torna in Austria a vestire la casacca del First Vienna con cui segna 13 gol in 33 gare. Nel 2011 si trasferisce all'Admira Wacker dove continua a segnare con regolarità. Nel 2012 arriva dunque la chiamata dell'Austria Vienna con cui realizza 27 reti in 30 gare di campionato, diventando di fatto il miglior attaccante austriaco in circolazione. Hosiner ha esordito in nazionale nel 2011 sotto la gestione di Marcel Koller e può contare 5 presenze e 2 reti.

CARATTERISTICHE TECNICO-TATTICHE – Alto 1,78 per 75 kg, fisico normolineo ed asciutto, destro naturale. Philipp Hosiner è senza dubbio uno dei centravanti emergenti più interessanti del panorama europeo. E' un attaccante completo che ama giostrare come riferimento offensivo unico. Svaria per tutto il fronte dell'attacco, inserendosi negli spazi ed è dotato di un'ottima tecnica individuale oltre che di una resistenza fisica notevole nonostante non sia certo un corazziere. Non ama dare punti di riferimento alle difese avversarie ed è bravissimo nell'uno contro uno, oltre che molto freddo davanti al portiere. Disciplinato anche dal punto di vista tattico non teme lo scontro fisico con avversari ben più dotati. E' da verificare il salto in un campionato maggiormente competitivo rispetto a quello austriaco.

E' UN GIOCATORE ADATTO ALLA LAZIO? - Philipp Hosiner è un centravanti di valore che ha un futuro roseo davanti a sé. Nella Lazio di Vladimir Petkovic potrebbe essere una piacevole sorpresa. Hosiner infatti si troverebbe a suo agio in tutti i sistemi di gioco del tecnico bosniaco giocando come punta centrale e garantendo efficacia e freddezza in zona gol. Nonostante sia disciplinato dal punto di vista tattico potrebbe solamente migliorare in un campionato difficile come la Serie A e con la giusta esperienza ed i consigli di un bomber come Klose potrebbe diventare il suo erede, risolvendo così uno dei maggiori problemi in casa biancoceleste.




Commenta con Facebook