• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Inter, Thohir: "Modello americano o non saremo competitivi"

Inter, Thohir: "Modello americano o non saremo competitivi"

Il nuovo proprietario nerazzurro ha parlato del futuro della societa'


Erik Thohir (Getty Images)
Mattia Boscaro

17/11/2013 22:20

THOHIR PAROLE INTER / MILANO - Erik Thohir sta per portare a termine la sua prima missione in terra italiana ed in serata è stato ospite della trasmissione 'Che tempo che fa'. Il nuovo proprietario dell'Inter ha toccato diversi temi, a partire dalla sua idea di investimenti per la società nerazzurra: "Guardate il Manchester United, è finito in mano agli americani. Io non sono americano, ma conosco bene gli States perché amo molto il basket, lì ho capito come sanno fare dello sport un'industria. Sono molto lungimiranti, sanno come espandersi ed essere forti. Se l'Inter non seguirà questo modello non sarà competitiva in futuro".

MORATTI - "La prima volta ho visto Moratti è stato 5 o 6 mesi fa e gli ho parlato con il cuore in mano. Gli ho detto che non ero lì per sostituirlo, ma per sostenere l'Inter. Inoltre gli ho detto che quello che ha fatto lui in 18 anni io non sarei mai stato in grado di farlo, e che lavorando insieme diventeremo più forti".

CHAMPIONS LEAGUE - "La finale del 2016 forse sarà a Milano, non dico che saremo lì per vincerla ma almeno dovremo lottare con i più forti".




Commenta con Facebook