Breaking News
© Getty Images

Terremoto, sale a 290 il numero delle vittime. Funerali solenni a Ascoli

La terra continua a tremare: fino ad ora si sono registrate 1.332 scosse

TERREMOTO ACCUMOLI AMATRICE / ROMA - Si continua a scavare nel Lazio e nelle Marche e purtroppo il conto delle vittime continua a salire: siamo a quota 290, 230 delle quali sono nella cittadina laziale di Amatrice. Non si fermano nemmeno le scosse: stamattina alle 4:50 si è avvertito un altro terremoto, stavolta di grado 4,0 Ricther, con epicentro nella zona fra Castelluccio di Norcia, nel perugino, e Montegallo, nell'ascolano. "Ci sono state 1.332 scosse dall'inizio dell'evento sismico", ha specificato il vice capo della Protezione civile Angelo Borrelli.

Intanto, stamane ad Ascoli si sono tenuti i funerali solenni di 35 vittime ai quali hanno partecipato anche il presidente della Repubblica Mattarella ed il Premier Renzi.

D.G.

Notizie   Roma  
Roma, Spalletti: "Addio Totti? Lo gestiremo in modo naturale"
Il tecnico giallorosso sull'ultima partita del numero 10
Notizie   Inter   Lazio
Lazio-Inter, Vecchi: "Vittoria che vale tanto. Condizionati dal FPF"
Il tecnico ha parlato al termine del match dell''Olimpico'
Notizie   Inter   Lazio
Serie A, Lazio-Inter 1-3: I nerazzurri rialzano la testa
Biancocelesti rimontati dopo il gol del vantaggio firmato Keita