Breaking News
© Getty Images

Champions League, Ajax a rischio eliminazione: cosa cambia per la Roma

I giallorossi non sarebbero comunque teste di serie con l'eliminazione degli olandesi

CHAMPIONS LEAGUE AJAX ROMA / ROMA - Il terzo turno preliminare di Champions League non ha risparmiato le sorprese. Il risultato più imprevedibile, senza dubbio, è il pareggio interno 1-1 oltre il quale l'Ajax non è riuscito ad andare contro il Paok Salonicco. I vice campioni d'Olanda dovranno vincere in terra greca (o pareggiare segnando almeno due gol) per evitare una clamorosa eliminazione precoce dalla massima competizione europea. Se i biancorossi non dovessero superare il turno, ai sorteggi dei playoff nell'urna delle teste di serie al posto dei 'Lancieri' finirebbe l'Anderlecht, reduce dal buon 2-2 in trasferta contro il Rostov. Spettatrice interessata anche la Roma. Ma affinché la squadra di Spalletti possa diventare testa di serie - oltre all'Ajax e ai belgi - dovrebbe essere eliminato anche lo Shakhtar Donetsk, che però ha blindato la qualificazione con il 2-0 casalingo contro lo Young Boys.

M.R.

Champions league   Fiorentina   Roma
FOTO - Ranking UEFA per club: aggiornata la CLASSIFICA
Champions league   Roma  
VIDEO CM.IT - Roma-Porto, Spalletti: "Sconfitta che ci spezza in due"
VIDEO CM.IT - Roma-Porto, Spalletti: "Sconfitta che ci spezza in due"
Il tecnico giallorosso ha aggiunto: "Sarà un brutto periodo, sono botte forti"
Champions league   Roma  
Champions League, Roma-Porto 0-3: harakiri giallorosso, arriva la retrocessione in Europa League
Champions League, Roma-Porto 0-3: harakiri giallorosso, arriva la retrocessione in Europa League
La truppa di Spalletti chiude la gara in 9 uomini per le espulsioni di De Rossi e Emerson