• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Fiorentina > Fiorentina-Juventus, Montella si nasconde: "Non e' come un derby, ma..."

Fiorentina-Juventus, Montella si nasconde: "Non e' come un derby, ma..."

Il tecnico viola ha parlato in vista della sfida contro i bianconeri


Vincenzo Montella (Getty Images)
Matteo Zappalà (twitter: @MattZappa88)

19/10/2013 12:01

FIORENTINA-JUVENTUS MONTELLA CONFERENZA STAMPA / FIRENZE - Intervenuto in conferenza stampa in vista della gara di domani contro la Juventus, il tecnico della Fiorentina Vincenzo Montella ha parlato del buon momento dei suoi. Ecco le sue dichiarazioni.

ATTACCO -
"Sicuramente si sono rinforzati molto, Tevez e Llorente sono due grandi giocatori che stanno facendo la fortuna dei bianconeri".

CONTROMISURE - "Sarà veramente complicato, non abbiamo studiato tattiche particolari, ma hanno molti punti di forza. Senza dubbio si vede la mano dell'allenatore alla Juventus".

SCUDETTO - "Siamo ancora all'inizio, non credo che la Juventus sarà spinta a vincere a tutti i costi per rimanere in scia della Roma. La strada è ancora lunga".

INTENSITA' - "Per vincere contro la Juventus, servirà dominare ogni duello in mezzo al campo. E' necessaria intensità, una cosa a cui loro sono abituati".

AMBIENTE - "Credo ci sia la serenità giusta per affrontare questa gara, nonostante la partita sia molto sentita. E' diversa dall'atmosfera che si respira in un derby vero e proprio, ma è comunque molto importante".

JUVENTUS - "Saranno la solita Juventus affamata, forte, di temperamento. Ci sono stati dei cambiamenti nella rosa e sono molto motivati".




Commenta con Facebook