• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Italia > Nazionale, Giaccherini: "Totti valore aggiunto. Juventus? Messo con le spalle al muro"

Nazionale, Giaccherini: "Totti valore aggiunto. Juventus? Messo con le spalle al muro"

L'esterno del Sunderland parla dell'avventura azzurra e dell'addio ai bianconeri


Giaccherini (Getty Images)
Bruno De Santis (@Bruno_De_Santis)

09/10/2013 19:14

NAZIONALE GIACCHERINI TOTTI JUVENTUS CONTE / COVERCIANO - Sì a Totti: Emanuele Giaccherini si unisce al coro in favore del ritorno in Nazionale del capitano della Roma. L'esterno del Sunderland a 'Radio Manà Sport' dichiara: "Francesco è uno dei calciatori più forti della storia, è un valore aggiunto: se dovesse tornare in Nazionale lo accoglieremmo a braccia aparte. Mondiali? La Confederations Cup ci ha aiutato: quest'estate andremo in Brasile per vincere". 

Giaccherini parla poi del suo addio alla Juventus: "Fosse stato per Conte non me ne sarei andato, ma la società ha accettato l'offerta del Sunderland. Sono stato messo con le spalle al muro: si trattava di un'offerta importante a livello economico, la Juventus non si è opposta e mi ha lasciato andare. Scudetto? La Juventus è ancora la più forte, ma Roma, Napoli e Inter lotteranno fino alla fine". 




Commenta con Facebook