Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Inter, intrigo Berardi-Juventus: parte l'inchiesta federale?

L'attaccante del Sassuolo è nel mirino di bianconeri e nerazzurri

CALCIOMERCATO INTER INTRIGO BERARDI-JUVENTUS PARTE INCHIESTA FEDERALE? / MILANO - Il calciomercato Serie A si infiamma attorno a Domenico Berardi, al centro di un intrigo di mercato che vede protagoniste Inter, Juventus e Sassuolo.

Nella giornata di ieri, le parole di Simone Seghedoni, agente dell'attaccante neroverde, hanno ben illustrato la situazione e certificato la fase di stallo: "Abbiamo ricevuto una proposta dall'Inter, che è determinata a prendere il giocatore e ha formulato un'offerta importantissima sia per il club che per il giocatore, aspettiamo che Domenico torni dalle vacanze per valutarla insieme. Siamo onorati che la Juventus abbia cercato di prenderlo in questi anni, ma oggi l'unico protagonista della vicenda è il Sassuolo. Marotta non lo vede all'Inter? In questo momento le parole più importanti devono uscire dal Sassuolo".

L'asse Juventus-Sassuolo per Berardi rappresenta l'ostacolo principale per l'Inter: secondo quanto si legge questa mattina sul 'Corriere dello Sport', i dirigenti nerazzurri avrebbero già allertato lo studio legale per verificare i margini di un possibile comunicato attraverso cui sollecitare un'inchiesta federale.

 

Mercato   Inter   Roma
Calciomercato Inter, Rüdiger-Nainggolan: doppio colpo da 70 milioni
Calciomercato Inter, Rüdiger-Nainggolan: doppio colpo da 70 milioni
I nerazzurri provano a mettere a segno l'affare con la Roma con un'offerta davvero importante
Mercato   Inter  
Calciomercato Inter, Tronchetti: "Suning porterà un big, sogno Messi"
Calciomercato Inter, Tronchetti: "Suning porterà un big, sogno Messi"
Il numero uno della Pirelli: "Gabigol un mistero. Conte o Spalletti? Decisione subito"
Mercato   Inter   Roma
Calciomercato Inter, Moratti promuove Spalletti: "Profilo ideale"
Calciomercato Inter, Moratti promuove Spalletti: "Profilo ideale"
L'ex patron nerazzurro: "Alla Roma ha fatto bene, sarebbe il tecnico giusto"