Breaking News
© Getty Images

Genoa-Roma, Gasperini attacca: "Ci rode, la punizione di Totti non c'era"

L'allenatore di casa recrimina per la direzione di gara dell'arbitro

GENOA ROMA GASPERINI / GENOVA - Genoa battuto dalla Roma dopo una partita dalle mille emozioni. Gian Piero Gasperini recrimina però per alcune decisioni arbitrali: "Ho già visto tutto, quindi basta. La punizione del 2-2 non c'era di sicuro. Voi avete levato il contrasto dal gioco del calcio e lo levate anche dai commenti e questo è una cosa che fa male - ha dichiarato il tecnico di casa a 'Premium Sport' - Quando commentate, ripassatevi i gesti tecnici perché togliere il contrasto è un delitto. Ci rode, non il risultato, ma l'interpretazione. Se l'interpretazioni sono queste, si va in difficoltà. Se questi sono falli, vorrei vedere il fallo di De Rossi cos'è".

ANALISI - "E' stata una bella partita con la Roma che ci ha messo in difficoltà, ma nel secondo tempo abbiamo giocato meglio noi. Tutto il resto non resta nella partita. Quando giochi contro le grandi squadre è normale che hai meno occasioni di loro. Noi siamo stati particolarmente bravi, abbiamo fatto due gol molto belli, siamo andati vicini alla rete".

PAVOLETTI - "Io sono il suo sponsor. Spero di vederlo in Nazionale per gli Europei. E' tornato a star bene da qualche partita, ha segnato. Ce lo auguriamo fortemente".

G.M.

Serie A   Roma  
Chievo-Roma, Spalletti: "Secondi? Facile parlare di fallimento"
Chievo-Roma, Spalletti: "Secondi? Facile parlare di fallimento"
Il tecnico giallorosso: "Così per chi è contro. E sono tanti"
Serie A   Juventus   Roma
Roma-Juve, ESCLUSIVO Torricelli: "Niente allarmi. Triplete, si può"
Roma-Juve, ESCLUSIVO Torricelli: "Niente allarmi. Triplete, si può"
L'ex calciatore è intervenuto in esclusiva ai nostri microfoni
Serie A   Roma   Juventus
Roma-Juventus 3-1: i giallorossi si riprendono il secondo posto
Roma-Juventus 3-1: i giallorossi si riprendono il secondo posto
Bianconeri ko e festa Scudetto rinviata a domenica prossima