• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Lazio > Calciomercato Lazio, Tare su Hernanes: "Non e' sul mercato, ma..."

Calciomercato Lazio, Tare su Hernanes: "Non e' sul mercato, ma..."

Il centrocampista brasiliano ha ancora due anni di contratto


Hernanes (Getty Images)
Marco Di Federico

07/07/2013 12:07

CALCIOMERCATO LAZIO HERNANES TARE FELIPE ANDERSON / ROMA -  Lazio scatenata sul mercato in questi primi giorni di calciomercato estivo come mai era accaduto in passato sotto la gestione Lotito. Segno che forse i biancocelesti, dopo la sbornia del successo in Coppa Italia contro la Roma, vogliono alzare il tiro in vista della prossima stagione. Igli Tare ha fatto il punto della situazione. "Siamo competitivi in difesa e in attacco e poi, secondo me, a centrocampo siamo tra i più forti del nostro campionato, alzando la qualità, ringiovanendo la rosa, mettendo ancora più concorrenza interna alla squadra e portando gente esperta abituata a vincere come Biglia. - le parole del ds albanese al 'Messaggero' - Diciamo che stiamo a posto così, poi se capiterà l'occasione la sfrutteremo".

FELIPE ANDERSON "Dovrà ambientarsi ma su di lui sono pronto a scommettere a occhi chiusi. Ha tecnica, velocità e dinamismo, il suo ruolo principale è mezzala destra, quello che dà il cambio di passo, per intenderci, anche se a centrocampo può fare tutto e giocare pure in avanti. Rimarrà negli annali per la trattativa più paradossale e allucinante alla quale abbia mai partecipato, con il Fondo che cambiava idea di continuo anche quando era tutto chiuso e a posto, dopo due ore si ripartiva da zero. Tutto ciò per una settimana, sembrava quasi di essere ai confini della realtà".

HERNANES "Per noi non è sul mercato, non lo è mai stato. Lui vuole restare e noi vogliamo che lui resti per continuare a vincere. Il calcio, si sa, è imprevedibile e la storia di Cavani o di altri insegna, ma lui resterà con noi". 




Commenta con Facebook