• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Torino > Torino-Juventus, Meggiorini: "Non era razzismo, Pogba non deve piangere"

Torino-Juventus, Meggiorini: "Non era razzismo, Pogba non deve piangere"

L'attaccante spiega: "L'ho insultato, ma durante una partita puo' succedere"


Meggiorini in azione (Getty Images)
Giorgio Musso (Twitter: @GiokerMusso)

28/04/2013 18:21

TORINO-JUVENTUS MEGGIORINI POGBA / TORINO - Riccardo Meggiorini rimanda tutto al mittente. L'attaccante del Torino si difende dalle 'accuse' al termine del derby perso contro la Juventus: "L'insulto a Pogba c'è stato, ma non era a sfondo razziale. Ho le immagini che lo dimostrano - ha spiegato Meggiorni a 'Mediaset Premium '-. Per me è tutto chiuso, loro volevano far credere qualcos'altro. Sono stato ammonito senza far nulla. Anche io ricevo degli insulti, ma non mi lamento. Così, pure lui, non deve piangere quando qualcuno lo insulta. Può succedere in partita. La gara? Siamo stati in gioco fino alla fine, peccato. Ci dispiace perdere così nel finale. Abbiamo giocato alla pari contro una grande squadra. Per la salvezza occorrono altri 3-4 punti".




Commenta con Facebook