• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Atalanta > Genoa-Atalanta, Colantuono: "L'espulsione? Lasciate in pace gli arbitri"

Genoa-Atalanta, Colantuono: "L'espulsione? Lasciate in pace gli arbitri"

Le dichiarazioni rilasciate al termine dell'incontro dal tecnico dei bergamaschi



20/04/2013 20:09

GENOA ATALANTA DICHIARAZIONI COLANTUONO / GENOVA - Ecco quanto dichiarato ai microfoni di Sky al termine di Genoa-Atalanta dal tecnico dei bergamaschi Stefano Colantuono: "Eravamo in grande emergenza, tra squalifiche e acciacchi eravamo decimati. Sapevamo di dover affrontare con la testa e con il cuore una partita su un campo infuocato. Ci voleva più cattiveria e lucidità nel primo tempo"

SALVEZZA - "Senza i due punti di penalizzazione saremmo salvi, ma non dobbiamo mollare perché il campionato può riservare ancora soprese".

ESPULSIONE - "Ho chiesto al quarto uomo se non fosse il caso di sanzionare il fallo di Manfredini su Livaja. L'ho fatto con educazione solo che Giannoccaro mi ha spiegato che siccome mi sono alzato non poteva fare nulla. Non ho nulla contro la categoria, gli arbitri vanno lasciati lavorare tranquillamente".

ERRORI - In occasione del gol c'è stato un misunderstanding sulle marcature, forse doveva scalare Scaloni ma sono cose che possono capitare. Dopo abbiamo segnato su uno schema provato in allenamento.

MAXI MORALEZ - "Gli stranieri quando vengono in Italia esplodono sempre al secondo anno invece lui ha fatto il contrario: ha giocato benissimo nella scorsa stagione, meno in quella attuale".

A.B.

 




Commenta con Facebook