• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Italia > Olanda-Italia, Abate: "Balotelli arrabbiato con me? Ma no, vi spiego"

Olanda-Italia, Abate: "Balotelli arrabbiato con me? Ma no, vi spiego"

Le dichiarazioni rilasciate al termine dell'amichevole di Amsterdam dal terzino azzurro



07/02/2013 00:08

OLANDA ITALIA PAROLE DICHIARAZIONI ABATE / AMSTERDAM (Olanda) - "E' stata una buona gara, abbiamo avuto un pizzico di orgoglio alla fine. Ci tenevamo". Così Ignazio Abate commenta il pareggio strappato in extremis dall'Italia nell'amichevole di Amsterdam. Il terzino della Nazionale e del Milan ha parlato ai microfoni di RaiSport delle difficoltà incontrate questa sera: "Nel primo tempo abbiamo sbagliato in fase di impostazione, li abbiamo aspettati troppo. L'ingresso di Robben? Ho continuato lo stesso a propormi. E' normale poi che avessi un occhio di riguardo per lui, ho provato a limitarlo".

INCOMPRENSIONI BALOTELLI - "Non si è arrabbiato. Diceva che potevo dargliela più avanti e aveva ragione. Nell'altra occasione il portiere mi ha chiuso lo specchio. Se peserà la sua assenza in Champions League? Ci mancherà tanto perché crea ansia alla retroguardia avversaria. Ma abbiamo Pazzini, Robinho, Bojan, le alternative non mancano".

ITALIA-BRASILE - "Sarà una sfida affascinante. Starà a noi. Anche venire in Olanda era stimolante, per fortunata abbiamo recuperato. Dovremo giocare dal primo minuto con il piglio giusto".

A.B.

 




Commenta con Facebook