Breaking News
  • Torino-Atalanta, Belotti non si dà pace: "Umiliante"
    © Getty Images

Torino-Atalanta, Belotti non si dà pace: "Umiliante"

Il capitano dei granata parla dopo il tracollo di questa sera

TORINO ATALANTA BELOTTI / Intervenuto ai microfoni di 'Sky' dopo il ko contro l'Atalanta, il capitano del Torino Andrea Belotti prova ad analizzare la disfatta di questa sera: "E' il periodo più difficile, dopo una sconfitta 7-0 in casa... è stato umiliante. Non possiamo far altro che chiedere scusa, non è stata una prestazione all'altezza del Torino. Abbiamo sbagliato tutto.

All'inizio ho avuto qualche occasione anche io, è stata una partita combattuta: abbiamo preso il primo gol perdendo palla noi, il secondo su calcio d'angolo poi il 3-0 a fine primo tempo ci ha spezzato le gambe. Nel secondo tempo abbiamo preso subito altri due gol di fila: è tutto difficile, ma c'è poco da dire se non scusa ai tifosi". 

Il 'Gallo' poi continua: "Il ritiro è utile per  guardarsi in faccia e parlare. Poi bisogna trovare le motivazioni giuste, ci giochiamo un quarto di finale importante: bisogna trovare le forze dentro di noi per uscirne. Le partite si possono anche perdere ma bisogna uscire dal campo avendo dimostrato di aver dato tutto

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)