Breaking News
  • Serie A, classifica senza VAR: Juve con +8 sul Napoli allo scontro diretto
    © Getty Images

Serie A, classifica senza VAR: Juve con +8 sul Napoli allo scontro diretto

Nella graduatoria senza supporto tecnologico la Roma ha 5 punti sull'Inter

SERIE A CLASSIFICA SENZA VAR / La 33esima giornata del campionato di Serie A si è chiusa con molti risultati a sorpresa, condizionati anche dall'uso del VAR (la cosiddetta moviola in campo), strumento introdotto per aiutare gli arbitri a sbagliare il meno possibile ma che non è riuscito a smorzare del tutto le polemiche. Il supporto tecnologico è stato impiegato sin dall'anticipo del martedì tra Inter e Cagliari, quando Pasqua si è recato a bordocampo per visionare il tocco di mano di Andreolli sul tiro di Candreva che non è stato giudicato da rigore nemmeno al monitor.

E' stato invece costretto a tornare sui suoi passi Ghersini, che aveva valutato fuori area il fallo di Del Pinto su Gosens nella sfida tra Benevento e Atalanta: in realtà il contatto è sulla linea e quindi ha portato a fischiare il penalty.

Fiorentina-Lazio, il VAR 'penalizza' i biancocelesti

Ma la gara in cui il supporto televisivo è stato maggiormente protagonista è senza dubbio quella del 'Franchi' tra la Fiorentina e Lazio. L'arbitro Damato ha dovuto rivedere le immagini diverse volte: prima per confermare l'espulsione del portiere viola Sportiello, poi per valutare il contatto in area tra Pezzella e Leiva che non è stato reputato tale da portare al rigore e quindi per togliere il penalty concesso ai biancocelesti per il fallo su Immobile viziato dalla posizione di fuorigioco dello stesso centravanti dei capitolini. Calciomercato.it vi propone il confronto tra la classifica reale e quella senza il VAR.

CLASSIFICA REALE: Juventus punti 85, Napoli 81, Roma 64, Lazio 64, Inter 63, Milan 54, Atalanta 52, Fiorentina 51, Sampdoria 51, Torino 47, Bologna 38, Genoa 38, Sassuolo 34, Udinese 33, Cagliari 32, Chievo 31, Spal 29, Crotone 28, Verona 25, Benevento 14.

CLASSIFICA SENZA VAR: Juventus punti 87, Napoli 79, Roma 69, Lazio 67, Inter 64, Atalanta 55, Torino 52, Milan 50, Sampdoria 50, Fiorentina 45, Genoa 38, Bologna 37, Chievo 34, Sassuolo 33, Udinese 31, Cagliari 31, Spal 30, Crotone 26, Verona 24, Benevento 16.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)