Breaking News
  • Roma-Sampdoria, Mihajlovic: "Difficoltà iniziali con Eto'o, ora ci conosciamo"
© Getty Images

Roma-Sampdoria, Mihajlovic: "Difficoltà iniziali con Eto'o, ora ci conosciamo"

Il serbo ha parlato della vittoria sul campo dei giallorossi

ROMA SAMPDORIA MIHAJLOVIC ETO'O CONFERENZA / ROMA - Sinisa Mihajlovic è intervenuto in conferenza stampa dopo Roma-Sampdoria 0-2.
Ecco quanto raccolto dai nostri inviati: "Sapevamo che sarebbe stata una partita difficile: loro da un po' non vincono in casa.
Abbiamo aspettato il nostro momento sapendo anche che loro non avrebbero avuto tutta questa forza.
Siamo stati bravi fortunati e cinici.
 È stata una vittoria del gruppo.
Terzo posto? Ora abbiamo quattro partite che ci diranno dove possiamo arrivare.
Vogliamo stare nella parte sinistra della classifica – poi si può anche cambiare obiettivo in corsa".

AVVIO OFFENSIVO - "Otto uomini sulla linea del centrocampo?  Con la Lazio eravamo dieci.
Bisogna dare un segnale subito, un input agli avversari.

VITTORIA - "Spero che la vittoria più importante deve ancora arrivare,  questa è una delle più belle.
È solo una partita che porta 3 punti.

VIVIANO - "E' stato bravo.
Su un campo scivoloso non credo che la Roma sia stata svantaggiata.

ETO'O - "Eto'o con Mourinho aveva 28 anni, ora ne ha 34.
All'inizio abbiamo avuto difficoltà poi ci siamo conosciuti.
È un esempio".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)