• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Bologna-Milan, Brocchi: "Contava vincere. Quelli che criticavano una settimana fa..."

Bologna-Milan, Brocchi: "Contava vincere. Quelli che criticavano una settimana fa..."

Il tecnico rossonero: "C'è da migliorare e questo è fuori discussione"


Cristian Brocchi ©Getty Images
Silvio Frantellizzi (Twitter: @SilFrantellizzi)

07/05/2016 23:06

BOLOGNA MILAN BROCCHI SERIE A FINALE COPPA ITALIA JUVENTUS/ MILANO - Brocchi è intervenuto ai microfoni di 'Sky Sport' al termine del match che ha visto il Milan vincere 1-0 in casa del Bologna: "La squadra ha avuto un atteggiamento positivo nonostante le tante difficoltà, non abbiamo creato tante occasioni ma l'importante era ottenere i tre punti". 

FINALE DI COPPA ITALIA - "La finale di Coppa Italia è vicina ma non possiamo pensare solo a quello, c'è anche il campionato e bisogna pensare una partita alla volta. C'è da migliorare tanto, questo è fuori discussione".

LE CRITICHE - "La settimana scorsa siamo stati criticati nonostante le tante occasioni create con il Frosinone perché abbiamo pareggiato, stasera invece è arrivata una vittoria. Quelli che criticavano per una mancata vittoria magari sono contenti perché questa sera almeno il Milan ha vinto".

IL GIOCO - "Sarei presuntuoso se pensassi che la squadra possa giocare un calcio di qualità in poche settimane. Quando parti ad inizio di stagione hai tempo per provare e far capire ai giocatori quello che tu vuoi. Il tempo è poco ma mi deve bastare, speriamo di migliorare in tempo".

DIFFICOLTA' - "Allenatori che hanno guidato grandi squadre in Serie A hanno avuto problemi all'inizio, penso a Montella alla Sampdoria o Mazzarri. Se l'anno prossimo avrò la possibilità di partire dall'inizio della stagione, vedremo se sarà meglio oppure no".

BERLUSCONI - "Berlusconi ha detto che per il mio futuro bisognerà aspettare la finale di Coppa Italia? La società mi ha scelto per le mie idee che no ho mai cambiato negli anni. Sicuramente l'opportunità che mi è stata data è importante, allenare il Milan è un sogno per ogni allenatore".




Commenta con Facebook