• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Calciomercato Napoli, agente Jorginho: "Due top club europei su di lui"

Calciomercato Napoli, agente Jorginho: "Due top club europei su di lui"

Il procuratore del regista azzurro ha aperto le porte anche all'Italia


Jorginho © Getty Images

15/03/2016 13:22

CALCIOMERCATO NAPOLI AGENTE JORGINHO / NAPOLI - La 'cura Sarri' ha lanciato in alto il Napoli, ma soprattutto Jorginho, tornato ai livelli messi in mostra con la maglia dell'Hellas Verona. Intervenuto ai microfoni di  'Radio Crc', il suo agente Joao Santos ha parlato del momento degli azzurri, del futuro del suo assistito e non solo: "Questo è il momento in cui il campionato davvero conta, il Napoli ha già fatto tutti gli errori possibili e sono convinto che non sbaglierà più. Contro il Palermo era importante conquistare tre punti e il Napoli ha dimostrato di essere squadra cinica vincendo con un gol, su calcio di rigore. Per vincere lo scudetto non è necessario segnare 5 gol a partita, ne basta uno per portare a casa la vittoria. Il Napoli giocherà per vincerle tutte fino a fine campionato, il gruppo è unito e questo è importante perché c'è feeling. 

Jorginho è il calciatore che effettua più passaggi in Europa ed ha raggiunto questo record in Serie A, competizione in cui è complicato giocare. Il merito è di Sarri che ha fatto emergere questa sua qualità e di tutti gli allenatori che lo hanno preceduto perché il mio assistito apprende molto. Sarri lo ha messo nella condizione di esprimersi al meglio. Jorginho è un professionista, tante squadra parlano di lui, è conosciuto in Europa e speriamo che possa arrivare la convocazione della Nazionale italiana. Alla Nazionale brasiliana serve un regista come lui, c'è la possibilità che il ct lo convochi, ma se Conte ha bisogno di Jorginho, credo che sia più importante per il calciatore giocare con l'Italia: lui è a disposizione. 

Careca sta seguendo Jorginho, il Real Madrid mi ha fatto i complimenti per il mio assistito dopo la partita col Palermo ma ci sono anche altre squadre come l'Arsenal che non ha fatto offerte, ma che lo segue e credo che lui possa brillare anche nel calcio inglese. Jorginho però è del Napoli e anche l'anno prossimo resterà in azzurro. Anche se poi è sempre il Napoli a decidere perché noi abbiamo un contratto per cui non ci poniamo domande: restiamo qui. Jorginho può essere il nuovo Hamsik e restare tanti anni qui anche perché si trova bene in città".

D.G.




Commenta con Facebook