• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Inter-Milan, Mihajlovic: "Io sono contento. Quando vinciamo o perdiamo..."

Inter-Milan, Mihajlovic: "Io sono contento. Quando vinciamo o perdiamo..."

L'allenatore rossonero ha parlato al termine della partita


Sinisa Mihajlovic (Getty Images)

13/09/2015 23:11

INTER-MILAN INTERVISTA MIHAJLOVIC POST DERBY / MILANO - Al termine del derby Inter-Milan (finito 1-0 in favore della squadra nerazzurra), l'allenatore rossonero Sinisa Mihajlovic ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di 'Sky'.

Prima delle domande, il tecnico ha mandato un messaggio a Bergomi, impegnato in studio in un'analisi della partita: "Quando il Milan gioca bene è demerito degli avversari, quando il Milan gioca male è merito degli avversari. Non ho capito bene cosa intendete... Oggi abbiamo giocato bene, con personalità e non meritavamo di perdere. La differenza con l'Inter è stata solo il gol. Io oggi sono contento, per quanto si possa essere contenti dopo una sconfitta in un derby. La squadra ha dimostrato di aver capito cosa voglio. Ho messo Montolivo a centrocampo dal primo minuto per cercare di vincere la partita, altrimenti avrei messo un calciatore più difensivo. Balotelli ha fatto bene e deve continuare a lavorare così. Ci darà una grossa mano, ma è ancora presto. Bacca ha fatto un po' meno bene degli altri in attacco oggi. Mi sentivo un po' troppo squilibrato e l'ho tolto. Non è stato il solito Bacca oggi. Sul gol saremmo dovuti andare in pressing con più convinzione o fare fallo".

 

S.D.




Commenta con Facebook