• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Calciomercato Milan, sistemato l'attacco si guarda dietro: Romagnoli o Laporte

Calciomercato Milan, sistemato l'attacco si guarda dietro: Romagnoli o Laporte

Impossibile arrivare ad Hummels e Godin: l'azzurrino è la prima scelta


Laporte in azione (Getty Images)
Marco Di Federico

03/07/2015 07:32

CALCIOMERCATO MILAN LUIZ ADRIANO LAPORTE ROMAGNOLI / MILANO - Dopo i flop Kondogbia e Jackson Martinez, il calciomercato Milan è diventato grande protagonista ufficializzando, insieme a Bertolacci, i colpi Bacca e Luiz Adriano per il reparto offensivo. Prende forma la nuova creatura di Sinisa Mihajlovic, con il tecnico che attende ora rinforzi per il pacchetto difensivo, vero tallone d'Achille del Milan nella passata stagione.

Rami è stato ceduto, Bonera si è svincolato e partirà anche Zapata. A restare al Milan sarà Mexes, che continua a discutere il prolungamento del contratto. Come scrive la 'Gazzetta dello Sport', il nuovo centrale non sarà né Hummels né Godin, ma dovrebbe essere uno tra Romagnoli e Laporte. Per l'azzurrino dell'Under-21, la Roma chiede 30 milioni di euro, mentre il Milan è disposto ad offrirne la metà: si continuerà a trattare perché Romagnoli è la prima scelta di Mihajlovic, che lo ha allenato la passata stagione alla Sampdoria.
Non meno difficile sarà arrivare al basco, che ha da poco rinnovato con l'Athletic Bilbao fino al 2019 con una clausola rescissoria di 50 milioni di euro.




Commenta con Facebook