• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Sampdoria > Sampdoria-Genoa, Ferrero contro Zamparini: "Minacce di morte, l'ha fatta fuori dal vaso"

Sampdoria-Genoa, Ferrero contro Zamparini: "Minacce di morte, l'ha fatta fuori dal vaso"

Il presidente blucerchiato: "Deve farsi un esame di coscienza, l'ho anche avvertito della trattativa per Barreto"


Massimo Ferrero (Getty Images)
Silvio Frantellizzi (Twitter: @SilFrantellizzi)

24/02/2015 21:02

SAMPDORIA GENOA FERRERO ZAMPARINI BARRETO/ GENOVA - Show di Massimo Ferrero nei confronti di Maurizio Zamparini: al termine del derby contro il Genoa, il presidente della Sampdoria ha parlato così del patron del Palermo, arrabbiato dopo i contatti che i blucerchiati hanno avuto con Barreto, centrocampista in scadenza di contratto con i rosanero. "Zamparini mi ha definito uno 'sciacalletto'? Zamparini mi ha minacciato di morte e insultato - ha dichiarato Ferrero ai microfoni di 'Sky Sport' - per aver detto filippino ad un indonesiano, mi hanno squalificato tre mesi, se la giustizia sportiva esiste, adesso intervenga. Il signor Zamparini l'ha fatto fuori dal vaso, se ha qualcosa da dirmi venga a dirmelo senza farsi pubblicità su di me visto che non lo pensa nessuno, nominando Ferrero lo mandano in televisione. Io gli ho telefonato per un calciatore, Barreto, e lui mi ha minacciato di morte: Zamparini è un uomo 'vintage'. Lui deve farsi un esame di coscienza, io sono nuovo nel mondo del calcio, lui vada a ritroso a vedersi quanti calciatori ha mandato via in malo modo. Io gli ho telefonato per dirgli che c'era questa trattativa in corso. Vado d'accordo con tutti i presidenti che sono sportivi, a lui ogni tanto parte la testa e dice cose che non si possono dire".

Concetti ribaditi da Massimo Ferrero anche ai microfoni di 'Mediaset Premium': "Zamparini chiacchiera troppo, io manco lo conosco, l’avrò vista mezza volta. Mi minaccia di morte, mi dice che sono uno sciacallo per questa storia di Barreto. Se lui rivedesse la sua storia a ritroso per vedere quello che ha fatto negli anni se ne starebbe zitto. Mentre ero a Sanremo l’ho chiamato per avvisarlo che stavo sentendo Barreto, lui lo sapeva eccome, ma ora se ne esce e mi da dello sciacallo. Ma è un po’ vecchio, se poi si sente male mi piace: forse se ha problemi è meglio che vada più spesso a Santa Rosalia...".




Commenta con Facebook