• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inghilterra > Punto Premier League, risultati e classifica venticinquesima giornata

Punto Premier League, risultati e classifica venticinquesima giornata

Riecco Aguero, il City va. Chelsea avanti nel finale, il Liverpool fa festa con Balotelli


Balotelli (Getty Images)
Lorenzo Polimanti (@oldpoli)

12/02/2015 11:30

PUNTO PREMIER LEAGUE RISULTATI CLASSIFICA VENTICINQUESIMA GIORNATA CHELSEA MANCHESTER CITY MANCHESTER UNITED / LONDRA (Inghilterra) – Vince il Manchester City e vince pure il Chelsea, ma che paura. ‘Blues’ avanti, ma l’Everton è tutt’altro che un cliente facile. I ‘Toffees’ imbrigliano la formazione di José Mourinho che rischia lo svantaggio se non fosse per il miracolo di Cech. Poi la rete annullata ad Ivanovic e ad un minuto dalla fine il gol vittoria siglato da Willian. Successo importante, che consente di mantenere a sette punti di distanza i ‘Citizens’ che travolgono lo Stoke in trasferta (1-4). Copertina per Aguero, tornato al gol con una doppietta dopo oltre due mesi di digiuno. Al terzo posto, invece, sale il Manchester United che approfitta del pari senza reti tra Southampton e West Ham battendo per 3-1 il Burnley. Decisivo Smalling, subentrato all’infortunato Jones ed autore di una doppietta. E fondamentale, finalmente, è anche Mario Balotelli. Il gol di 'SuperMario', tanto facile quanto importante, vale la vittoria per 3-2 del Liverpool sul Tottenham. E la zona Europa rimane a due punti. Tre punti contro il fanalino di coda Leicester anche per l’Arsenal che, però, trema come il palo colpito da Mahrez dopo il doppio vantaggio dei ‘Gunners’ firmato da Koscielny e Walcott e dimezzato da Kramaric. Il West Bromwich Albion piega lo Swansea con Brown e Berahino, mentre l’ennesima sconfitta dell’Aston Villa (2-0 sul campo dell’Hull City), che non vince dal 7 dicembre in campionato e scivola al terzultimo posto, costa la panchina al manager Lambert. Primi tre punti in trasferta per il Qpr che supera il Sunderland (0-2), pari per 1-1 tra il Crystal Palace di Alan Pardew e la sua ex squadra, il Newcastle.

RISULTATI

Arsenal-Leicester 2-1: 27’ Koscielny (A), 41’ Walcott (A), 61’ Kramaric (L).

Hull City-Aston Villa 2-0: 22’ Jelavic, 74’ N’Doye.

Sunderland-Qpr 0-2: 17’ Fer, 45+1’ Zamora.

Liverpool-Tottenham 3-2: 15’ Markovic (L), 26’ Kane (T), 53’ rig. Gerrard (L), 61’ Dembele (T), 83’ Balotelli (L).

Chelsea-Everton 1-0: 89’ Willian.

Manchester United-Burnley 3-1: 6’ Smalling (M), 12’ Ings (B), 45+3’ Smalling (M), 82’ rig. van Persie (M).

Southampton-West Ham 0-0.

Stoke City-Manchester City 1-4: 33’ Aguero (M), 38’ Crouch (S), 55’ Milner (M), 70’ Aguero (M), 76’ Nasri (M).

Crystal Palace-Newcastle 1-1: 42’ Cisse (N), 71’ Campbell (C).

West Bromwich Albion-Swansea 2-0: 60’ Brown, 74’ Berahino.

CLASSIFICA

Chelsea 59, Manchester City 52, Manchester United 47, Southampton 46, Arsenal 45, Tottenham 43, Liverpool 42, West Ham 38, Swansea 34, Stoke City 33, Newcastle 32, Everton 27, Crystal Palace 27, West Bromwich Albion 26, Sunderland 24, Hull City 23, Qpr 22, Aston Villa 22, Burnley 21, Leicester 17.




Commenta con Facebook