• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Torino > Sampdoria-Torino, Ventura: "Hanno meritato la vittoria. Dobbiamo ripartire da dove avevamo finito"

Sampdoria-Torino, Ventura: "Hanno meritato la vittoria. Dobbiamo ripartire da dove avevamo finito"

Il tecnico granata è comunque sereno dopo la sconfitta in casa dei blucerchiati


Giampiero Ventura (Getty Images)
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

14/09/2014 14:42

CALCIO SERIE A SAMPDORIA TORINO VENTURA / GENOVA- E' un Giampiero Ventura comunque sereno quello che si presenta ai microfoni di 'Sky Sport' dopo la sconfitta del suo Torino sul campo della Sampdoria. Queste le sue parole: "Padelli non ha subito un tiro in porta di fatto. Due punizioni: un gol ed una traversa ed il terzo tiro è stato quello di Okaka che ha deciso la partita. La Sampdoria ha meritato di vincere perché aveva più determinazione e più voglia di vincere di noi. Il 2-0 non è proporzionato ma il dato di fatto è che loro avevano più rabbia e determinazione. Se diamo per scontate tante cose, soffriremo a lungo. Queste partite servono per capire il lavoro che dobbiamo fare e cosa c'è ancora da fare. Dobbiamo analizzare con intelligenza e capire che dobbiamo fare assolutamente meglio. Siamo una buona squadra ma dobbiamo ripartire da dove avevamo terminato. Il calcio è fatto di grinta, senza quella non si fanno risultati.

AMAURI - "Inutile analizzare il singolo. Non si può estrapolare dal contesto. Potevamo fare molte cose e c'erano gli spazi. Amauri ha fatto quello che poteva, è arrivato da una settimana e si sta adattando al nostro tipo di lavoro. Bisogna dargli tempo come anche agli altri giovani che non conoscono il nostro campionato".




Commenta con Facebook