• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > News > Panchina Italia, il nuovo contratto di Prandelli non convince Abete

Panchina Italia, il nuovo contratto di Prandelli non convince Abete

Il ct pronto a diventare il capo di tutte le selezioni per i prossimi 4 anni


Cesare Prandelli (Getty Images)
Marco Di Federico

28/02/2014 09:11

CALCIOMERCATO PANCHINA ITALIA PRANDELLI / ROMA - L'idea di Cesare Prandelli è quella di restare alla guida della Nazionale italiana per i prossimi 4 anni, con un ruolo però ben più importante di quello da semplice ct. Il tecnico di Orzinuovi vuole firmare il rinnovo solo se potrà avere poteri alla Loew in Germania, ossia diventando il supervisore di tutte le selezioni azzurre. Stando a quanto scrive oggi 'Il Corriere dello Sport', il presidente federale Abete è però perplesso, non certo delle qualità di Prandelli ma di questo nuovo ruolo a cui sta pensando il ct. In questa ottica sarà fondamentale il vertice in programma dopo l'amichevole contro la Spagna.

Dino Zoff su futuro Prandelli e Mondiale 2014




Commenta con Facebook