Breaking News
© Getty Images

Calciomercato, effetto Brexit: da Bale a Morrison, problema extracomunitari

Potrebbero ora essere applicati limiti al tesseramento dei calciatori britannici

CALCIOMERCATO BREXIT EXTRACOMUNITARI BALE / ROMA - La Gran Bretagna ha votato per lasciare l'Unione Europea: in esclusiva a Calciomercato.it, l'avvocato Capello ha spiegato quali effetti avrà la Brexit sulla Premier League e sul calciomercato europeo,  ma anche gli altri campionati subiranno qualche ripercussione. 

Ad esempio, ora che il Regno Unito non fa più parte dell'Europa, i calciatori britannici potrebbero essere considerati extracomunitari: una possibilità, non ancora una certezza, che avrebbe ripercussioni importanti visto i limiti che in quasi tutti i campionati sono in vigore per quanto concerne il tesseramento di calciatori extra-Ue. 

La Serie A non sarebbe molto toccata visto che lo scorso anno nelle nostre squadre hanno giocato (anche poco a dire il vero) soltanto due calciatori inglesi (Morrison nella Lazio e Chabolah nel Napoli) ma si potrebbero assistere anche a casi eclatanti: ad esempio il Real Madrid potrebbe dover fare i conti con il nuovo status di Bale (ammesso che l'eventuale modifica sia valida anche per i calciatori già in rosa) e questo porterebbe inevitabili conseguenze in tema di calciomercato. 

Al momento si tratta soltanto di ipotesi, visto che prima del termine dei negoziati tra l'Ue e la Gran Bretagna per le modalità con cui verrà applicata la Brexit dureranno almeno un paio di anni. 

B.D.S.

Mercato   Milan  
Calciomercato Milan, Montella: "Donnarumma? Ho la sua firma..."
Calciomercato Milan, Montella: "Donnarumma? Ho la sua firma..."
Il tecnico rossonero: "Delofeu potrebbe tornare. Addio Totti emozionante"
Mercato   Inter  
Calciomercato Inter, con Perisic e Spalletti è già futuro
Calciomercato Inter, con Perisic e Spalletti è già futuro
La cessione del croato e l'arrivo del nuovo tecnico daranno il via alla rivoluzione
Mercato   Inter   Inghilterra
Calciomercato Inter, rispedita al mittente l'offerta di Mourinho
Calciomercato Inter, rispedita al mittente l'offerta di Mourinho
Il Manchester United mette sul piatto 45 milioni di euro, i nerazzurri ne chiedono però 55-60