• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > News > Primavera, Road to Final Eight Scudetto: Milan-Catania

Primavera, Road to Final Eight Scudetto: Milan-Catania

Le due squadre, allenate rispettivamente da Dolcetti e Pulvirenti, si affronteranno domenica a Gubbio


Ganz e Cristante (Getty Images)
Stefano D'Alessio (@SDAlessio)

01/06/2013 14:00

PRIMAVERA ROAD TO FINAL EIGHT SCUDETTO MILAN CATANIA / ROMA - Otto squadre un unico obiettivo: lo Scudetto Primavera 2012/2013.  Domenica 2 giugno, alle 21 a Gubbio, si disputerà l’ultimo quarto di finale tra il Milan di Aldo Dolcetti e il Catania allenato da Giovanni Pulvirenti.

Entrambe le squadre hanno chiuso la regular season al secondo posto dei rispettivi gironi. Gli etnei (migliore seconda) hanno totalizzato 59 punti (record assoluto nella storia del club), gli stessi della Lazio capolista del girone C (davanti solo in virtù della differenza reti). Un punto in meno per il Milan, 58, nel girone B.

Il Catania, vera sorpresa della regular season, ha spezzato l'egemonia delle 'romane' nel girone C grazie a un invidiabile ruolino di marcia casalingo (33 punti in 13 partite, zero sconfitte). Imbattuta da 19 partite consecutive, ha tutto per mettere in apprensione i ben più quotati rossoneri, finalisti al Torneo di Viareggio.

Le stelle della squadra rossoazzurra sono gli attaccanti Maks Barisic (1995) e Fabio Aveni (1994). Entrambi hanno chiuso la regular season con l'invidiabile bottino personale di 15 gol realizzati. Da non sottovalutare, però, la solidità difensiva degli etnei: grandi meriti, per questo, appartengono al portiere Francesco Messina (1993) e al capitano Simone Brugaletta (1994, difensore centrale).

Il Milan risponde con un organico maturo e di sicuro affidamento. Anche i rossoneri hanno i loro migliori prospetti in attacco: Simone Ganz (1993, figlio d'arte) e Andrea Petagna (1995) hanno siglato 33 reti in due nel corso della stagione regolare (rispettivamente 20 e 13). Degno di menzione è anche Bryan Cristante (centrocampista classe 1995), che ha già assaporato il debutto in prima squadra.


Primavera, Road to Final Eight Scudetto: Lazio-Torino

Primavera, Road to Final Eight Scudetto: Chievo-Juventus

Primavera, Road to Final Eight Scudetto: Atalanta-Fiorentina




Commenta con Facebook