• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Napoli, De Sanctis: "Qualcuno mina l'ambiente. Ai tifosi dico..."

Napoli, De Sanctis: "Qualcuno mina l'ambiente. Ai tifosi dico..."

Il portiere partenopeo punta il dito contro ignoti: "Follie su Cavani"


Morgan De Sanctis (Getty Images)

07/03/2013 17:08

NAPOLI DE SANCTIS / NAPOLI - Intervenuto a 'Radio Marte', il portiere del Napoli Morgan De Sanctis ha parlato puntando il dito contro alcune persone che a suo giudizio fanno il male del club partenopeo: "Questa stagione ci deve inorgoglire, ma purtroppo c'è sempre qualcuno che cerca di minare l'ambiente. Mi rivolgo ai tifosi: non ascoltate queste persone, vogliono incendiare quello che di buono stiamo facendo. A volte questa città è autodistruttiva, ci sono atteggiamenti intellettualmente disonesti. Mi ricordo quando il mio comportamento durante Napoli-Lecce è stato montato dalla stampa in modo criminale. Voglio solo che i tifosi capiscano che stiamo dando tutto quello che possiamo, e nelle prossime partite capiremo dove potremo arrivare".

FUTURO - "Non sarà facile contro il Chievo. Questo è un momento decisivo nel campionato e noi dovremo accelerare. Noi abbiamo un grande presidente che fa oltretutto quadrare i bilanci, un grandissimo allenatore, ma purtroppo torno a dire, ci sono alcune persone che non si accontentano mai. Quando vinceremo uno scudetto diranno che dovevamo vincerlo con 10 punti di distacco. Invece il nostro pubblico è strepitoso: uno dei più belli al Mondo".

CAVANI - "E' un campionissimo, lo apprezzo ancora di più giocandoci insieme. Ma ho sentito anche una stupidaggine, che non segna più perchè si sacrifica. E' follia pura, perchè fa lo stesso tipo di gioco da 3 anni ed ha sempre segnato. Se oltretutto lo dice qualcuno che ha giocato a calcio, vuol dire che è in malafede".




Commenta con Facebook